Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Arci Caccia Pistoia: Salvare il Progetto Lepre

| 9 gennaio 2018 | 0 Comments

ARCICACCIA

Apprendiamo con stupore e preoccupazione la notizia, diffusasi in queste ore, di un drastico taglio di fondi, forse perfino della chiusura del Progetto Lepre dell’ATC di Pistoia.
La notizia ci coglie di sorpresa visto che questo progetto, negli anni, è sempre stato presentato come un fiore all’occhiello da tutti i comitati di gestione che si sono susseguiti alla guida dell’ATC, indipendentemente dall’appartenenza associativa dei componenti e non c’è dubbio che abbia dato risultati positivi per la presenza della specie in varie parti del nostro territorio, molti di più di quando le lepri venivano acquistate da vari allevamenti.
Ci rendiamo perfettamente conto delle difficoltà economiche in cui è costretto ad operare l’ATC, ma non possiamo non chiederci: Possibile che non si possa o non si voglia trovare una formula che consenta di mantenere in piedi un’esperienza che, grazie al lavoro di un attivissimo gruppo di volontari, che non dobbiamo disperdere e che anzi dobbiamo solo ringraziare, ha sempre dato i suoi frutti?
Forse saranno necessarie ottimizzazioni e riorganizzazioni, ma occorre davvero gettare il bambino con l’acqua sporca?
Ci auguriamo che l’Atc voglia lavorare in tale direzione. Purtroppo in questo comitato ci è stato impedito di dare il nostro contributo, quindi non possiamo intervenire direttamente, per questo speriamo che, chi ha voluto a tutti i costi egemonizzare il comitato, voglia difendere i volontari che, da anni, si impegnano in un lavoro appassionante, ma sicuramente gravoso.
Noi, come sempre, siamo pronti a dare il nostro contributo, di idee, di volontariato e di collaborazione, attendiamo che altri uniscano la loro voce alla nostra.

Il Presidente Provinciale
Marco Bargiacchi

https://www.arcicaccianazionale.it/arci-caccia-pistoia-salvare-progetto-lepre/

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

Tags: , ,

Category: .In Evidenza

Leave a Reply


1 + = 2

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.