Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

….E ADESSO BERLUSCONI ? GELMINI O BRAMBILLA …?

| 16 novembre 2017 | 5 Comments
bernini-brambilla-gelmini-cinghiali-958517
..PRO o CONTRO LA CACCIA ? SCELTA CHE POTREBBE DIVENIRE AGO DELLA BILANCIA PER VINCERE o PERDERE LE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE  !
CONVIENE FARE BENE I CONTI…..
UN CINGHIALE DI TROPPO FRA LE DONNE DEL CAV – IL TANDEM GELMINI-BERNINI CONTRO L’ANIMALISTA BRAMBILLA. LA ROSSA VUOLE ABOLIRE LA CACCIA. LE ALTRE DUE IN DIFESA DI CONTADINI E CITTADINI CONTRO L’INVASIONE DEI SUINI – DOPPIETTA LIBERA!

DAGOREPORT

cinghiali cinghiali

Nel corso di un evento romano dedicato al tema di come fronteggiare l’eccesso di cinghiali e altri animali selvatici che devastano l’agricoltura e causano incidenti stradali, la coppia Gelmini-Bernini ha “sparato” alla “nemica” Brambilla.

annamaria bernini annamaria bernini

maria stella gelmini 5 maria stella gelmini 5

Le due parlamentari berlusconiane non solo si sono apertamente dichiarate a favore della caccia, che invece l’animalista di Forza Italia vuole abolire tramite un referendum, ma hanno polemizzato con le forzature ideologiche di chi, anche nel centro-destra, finisce per volere i cinghiali nel giardino di casa. “Qui tra un po’ ad estinguersi saranno gli uomini”, ha detto Anna Maria Bernini, ricordando che ci sono territori sempre più vasti e sempre più numerosi dove gli animali selvatici la fanno da padroni e l’uomo è costretto a soccombere.

michela vittoria brambilla silvio berlusconi michela vittoria brambilla silvio berlusconi

“Non si possono confondere gli animali da compagnia con quelli selvatici”, le ha fatto eco Mariastella Gelmini, che viene da una terra, Brescia, dove i cacciatori sono una grande realtà. Entrambe attaccano poi l’animalismo a senso unico, anche se concedono alla Brambilla uno sconto: “non è proprio gasata, è Ferrarelle”.

cinghiali cinghiali

Ma il Cavaliere, che dalla Brambilla si è fatto convincere a farle lanciare alle prossime elezioni una lista animalista, da che parte sta? Il duo Gelmini-Bernini non ha dubbi: dalla loro.

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/cinghiale-troppo-donne-cav-ndash-tandem-160957.htm

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

Tags:

Category: .In Evidenza

Comments (5)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Peter scrive:

    Ma che tenerezza; “mala tempora currunt”. Fra lui e lei scegliere proprio non saprei.

  2. Giacomo scrive:

    A queste elezioni mi sa che qualcuno non sta facendo bene i conti. Per quello che mi riguarda se la caccia deve finire con un referendum, meglio se finirà con i Cinque Stelle, ( che da quanto si sente dire non sono contro la caccia) così accontento sia la destra che la sinistra, che fino ad ora ci hanno ridotti ai minimi termini. Se volete il mio voto : in primis, PRIMA delle elezioni approvare la legge sui parchi eliminando le aree contigue, portare il territorio protetto nel 30%, eliminare tutte le Zps e Sic ( quelle che effettivamente non servono) e sono tante, che hanno tolto altro spazio alla caccia, dare le deroghe così come fanno in altri paesi e come in altri paesi allungare la caccia fino a fine Febbraio cambiando i KC. Prima vedere cammello e poi votare. :wink: :-D Salutiamo

  3. Ferdinando Ratti scrive:

    Amici Cacciatori,Penso che queste signore ci abbiano ancora preso per dei GONZI da abbindolare con false promesse di cari amici cacciatori!!!
    Ad elezioni avvenute noi ritorneremmo ad essere calcolati COME SEMPRE dei cacciatori, Brutti, Sporchi e Cattivi.
    MEDITATE GENTE MEDITATE.

  4. igor radere scrive:

    Sarebbe il caso di riprendere lo scritto : votare per chi o per cosa. Dopo anni è sempre più attuale. Il tempo passa, le riflessioni che sono state fatte anni fà sono sempre attuali.

  5. igor radere scrive:

    Sarebbe il caso di riprendere lo scritto : votare per chi o per cosa. Dopo anni è sempre più attuale. Il tempo passa, le riflessioni che sono state fatte anni fà sono sempre attuali. Comunque vada per noi sarà sempre una fregatura.

Leave a Reply


+ 5 = 9

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.