Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Toscana : Emergenza Lupi

| 9 novembre 2017 | 2 Comments

Arriva la satira su Dimensione Agricoltura con Sergio Staino

staino_sergioLupi

Il vignettista Sergio Staino “Nel ‘conflitto’ odierno, perlomeno dialettico ed ideologico, fra agricoltori, mondo venatorio e lobby ambientaliste, perfino la celebre novella di Cappuccetto Rosso, oggi potrebbe essere scritta diversamente dai fratelli Grimm. La satira talvolta può spiegare meglio di tante parole un concetto o un fatto accaduto. Da diciassette anni su Dimensione Agricoltura, non manca in prima pagina una vignetta di Sergio Staino, che con la sua matita arguta, intelligente e pungente rappresenta l’attualità della nostra agricoltura. Sul numero di novembre di Dimensione Agricoltura – il mensile della Cia Toscana in 22 mila copie – già disponibile online (su www.ciatoscana.eu/home/dimensione-agricoltura) ed in distribuzione; la vignetta del mese è proprio dedicata al rapporto lupo, animale e uomo. Insomma – illustra Staino – chissà se cambierebbero idea gli ambientalisti se si trovassero di fronte ad un lupo, fino a quel momento intento a mangiarsi le pecore, cappuccetto rosso e la nonna? E all’interno del numero un approfondimento sull’emergenza lupi dopo la richiesta della Regione Toscana al ministro Galletti per aumentare i prelievi, dopo i 1.500 attacchi da lupo agli allevamenti nel ultimi tre anni in Toscana. E negli ultimi giorni non sono mancati altri attacchi, quelli degli animalisti all’assessore regionale Remaschi e agli stessi allevatori. Insomma, meno male che almeno la satira continua a fare a satira.” Fonte: Ufficio Stampa

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2017/11/09/emergenza-lupi-arriva-la-satira-su-dimensione-agricoltura-con-sergio-staino/

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

Tags:

Category: .In Evidenza

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Etrusco Toscano scrive:

    Dice un vecchio proverbio: Il medico pietoso fece la piaga puzzolente. Se non si arriva all’invasione e più di una specie non si prendono mai provvedimenti. NON credo nel modo più assoluto che il lupo sia tornato da solo allargando quei pochi che erano rimasti in Abruzzo. Adesso bisogna, si deve, occorre intervenire con il fucile altrimenti si arriverà al “”morto”” da attacco da lupo.

    • Peter scrive:

      Egregio Etrusco Toscano se non ci scappa il morto è sicuro che non si muove nessuno. In questo nostro Paese occorre che prima venga “rubatu lu santu pi fari li porti di ferru”. Poi si andranno a cercare le rsponsabilità, interverrà la magistrature e ci scapperanno le iscrizioni sul registro degli indagati e, magari, successivamente finirà tutto a tarallucci e vino. Intanto tutti se ne lavano le mani per paura di bruciarsi. Che bel paese il nostro con tanti santi e navigatori e……. paraculi.

Leave a Reply


+ 2 = 10

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.