Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

ATC PISTOIA ESPOSTO DENUNCIA BROGLI SU DESIGNATO. GIUNTA VERIFICHI

| 6 novembre 2017 | 1 Comment

Domani la giunta PD-Rossi risponderà alla nostra interrogazione question time sul caso ATC “Pistoia”.

Un esposto a noi recapitato, con in copia il Presidente Rossi e gli altri consiglieri regionali, denuncia anomalie e irregolarità nella designazione del Comitato di gestione dell’ATC 11 “Pistoia”. Secondo quanto descritto il rappresentante dell’associazione in quota ambientalista Eko Club sarebbe passato autocertificando per l’anno 2016 l’iscrizione di 700 soci alla sua organizzazione, quando 450 di queste tessere sarebbero state sottoscritte da soci Federcaccia nel marzo 2017.

Un fatto grave per il quale abbiamo chiesto alla giunta una risposta pubblica, considerato che è l’istituzione di controllo per queste associazioni con incarichi pubblici in materia di caccia programmata.

Il Comitato di Gestione delle ATC ha dieci membri, due dei quali designati da associazioni di protezione ambientale, attive sul territorio e riconosciute a norma di legge. L’intento della norma è chiaro, rappresentare in questo modo le istanze di tutela ambientale. Istanze che non sarebbero tutelate se la figura scelta risultasse emanazione indiretta di Federcaccia.

Sapremo domani se la giunta ha verificato quanto denunciato nell’esposto. Qualora fosse confermato va annullata quella nomina nell’ATC 11 e ripetuta la votazione. E ci troveremmo di fronte all’ennesimo errore della gestione Remaschi in ambito ATC da noi scovato: dopo la legge incostituzionale, gli errori non visti sui bilanci e la sottovalutazione delle associazioni ambientaliste non propriamente tali.

IRENE GALLETTI
GABRIELE BIANCHI

irene-galletti-m5sm5s toscana2grillo_elezioni2

http://www.movimento5stelletoscana.it/atc-pistoia-esposto-denuncia-brogli-designato-giunta-verifichi/

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

Tags: ,

Category: .In Evidenza

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. martufoni scrive:

    Sig.ri Galletti e Bianchi.
    Ormai è conseitudine che negli ATC Toscani esistono le tessere CAMUFFATE.Perchè TERRA NOSTRA non è della COLDRETTI?,URCA che si presentano come ambientalisti , ma sono cacciatori camuffati,non si è mai letto un progetto da quasta associazione.EKO club è di FEDERCACCIA.Legambiente ci mette nei comitati un cacciatore e siccome è vicino a FEDRCACCIA, CHE CI METTE?
    iNDAGATE E VDRETE CHE CI SONE DELLE BELLE. (:-p)

Leave a Reply


+ 8 = 13

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.