Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW 09/10/2017

| 9 ottobre 2017 | 0 Comments

wilderness

 

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW

Murialdo, 9 Ottobre 2017

1. In Italia se ne è scritto e parlato certamente poco, ma in Israele i lupi del deserto del Negev si stanno comportando come i lupi europei dei secoli scorsi, ovvero danno la caccia a i bambini quali prede facili da catturare. Lo Scorso anno secondo un reportage de La Stampa vi sarebbero già stati ben dieci attacchi e, secondo gli esperti, proprio al fine di procurarsi prede. E la cosa grave è che quei lupi non dimostrano paura dell’uomo ed avrebbero acquisito la convinzione che “la gente può essere una fonte di cibo, come le gazzelle”! Intanto in Italia si continua a propalare l’idea di un lupo amico di Cappuccetto rosso.

2. La conservazione della Natura all’italiana ed europea (del centro-sud): vincoli d’autorità ed etteraggi comprensivi di paesi, coltivazioni, strade e autostrade: vincoli assoluti mediante acquisizioni di terreni al patrimonio pubblico MAI. L’ultima notizia è la proposta di una Riserva per la Biosfera su un’area di 3.320 Km quadrati comprendenti 217 Comuni, dalla vallata del Ticino, al Lago Maggiore e alle montagne della Val Grande: …sulla pelle dei cittadini!

3. «Un nuovo rapporto di Survival International descrive dettagliatamente gli “abusi dei diritti umani, sistematici e diffusi, commessi dai guardaparco finanziati dal WWF internazionale e altre grandi organizzazioni della conservazione nel bacino del Congo. Il Report documenta casi gravi di abusi avvenuti dal 1989 a oggi in Camerun, nella Repubblica del Congo e nella Repubblica Centroafricana per mano dei guardaparco finanziati ed equipaggiati dal WWF e dalla Wildlife Conservation Society. Sono elencati più di 200 casi di abusi avvenuti dal 1989, che includono l’uso di cerca bollente sulla pelle nuda, pestaggi, e mutilazioni con machete incandescenti. Questi incidenti rappresentano probabilmente solo una piccola porzione di un fenomeno più vasto fatto di violenze sistematiche, di pestaggi, torture e persino morte, che durano ancora oggi».

4. Si è lieti di pubblicizzare, per chi lo volesse ordinare, un libro del Consigliere Saverio De Marco, dal titolo “La strada per la città” (16 Euro) edito dalla casa Italic di Ancona. L’argomento non è propriamente di interesse naturalistico e/o ecologista. Non vi si parla di Wilderness, salvo per un capitolo cui si accenna ad un’esperienza e riflessioni nella e sulla natura selvaggia, ma merita comunque di essere letto per la bella e stimolante prosa narrativa che si fa leggere come un romanzo, nel senso che si desidera proseguire la narrazione per scoprire il seguito. Non è comune per un libro di esperienza vissuta. E’ segno della bravura letteraria dell’autore: una prosa che definire eccellente è forse poco; e, tra l’altro, vi si trova la solita saggezza di “giovane anziano” dell’autore.

5. Anche le piccole cose possono aiutare l’AIW. Il Socio valbormidese (Marco Siri) ha partecipato ad una “Festa del Legno” organizzata dalla società produttrice di mobili “Riva 1920″, tenutasi a Cantù lo scorso settembre, ottenendo in dono tre piante di Cerro (Quercus cerris) col compito di piantarle per poter partecipare a una premiazione a sorteggio. Egli le ha a sua volta donate all’AIW offrendosi di provvedere alla loro messa a dimora in uno dei suoi terreni. Cosa che è stata fatta, scegliendo un ex coltivo recentemente acquistato ed accorpato all’Area Wilderness Boschi di Porcavio, dove il Cerro è già albero spontaneo.

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: wilderness

Leave a Reply


+ 2 = 10

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.