Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW 06/10/2017

| 6 ottobre 2017 | 0 Comments

wilderness

 

 

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW

Murialdo, 6 Ottobre 2017

1. Un anno eccezionale per i popolamenti di Zafferanno giallo (Sterbergia lutea) presenti in alcune Aree Wilderness del centro Italia e loro zone vicine: spettacolari fioriture si sono viste sia nelle Gole del Melfa sia sul Monte Cesima, dove sono state anche filmate da un collaboratore accompagnato da Raffaele Cortellessa per l’inserimento in un DVD sull’omonima Area Wilderness, in corso di programmazione.

2. Importante scoperta hanno fatto Germano Tomei e Franco Zunino in visita alla nota Valle delle Settare nel cuore del complesso selvaggio del Monte Caira, tra la Val Comino e la città di Cassino (Frosinone): la presenza accertata, mediante ritrovamento di un escremento fresco, di almeno un orso marsicano! Mentre persino nella “capitale” del Parco d’Abruzzo, Pescasseroli, gli orsi fanno sempre più spesso la loro apparizione tra strade, orti e case, l’animale si è probabilmente là spostato proprio per motivi alimentari a causa della crisi presente nelle vallate del Parco Nazionale d’Abruzzo; al contrario nel Monte Caira è ancora florida sia la pastorizia sia la, pur scarsa, coltivazione di campi (anche di mais) in luoghi appartati, sia la presenza di vasti popolamenti di more ed altri alberi da frutto. Tra l’altro, interessante è qui la presenza di un millenario castagneto con alberi di un bellezza insolita grazie al fatto che al contrario di quelli di altri luoghi forse non hanno mai subito pesanti potature.

3. Scoperta anche da Franco Zunino e Germano Tomei un’ultra-millenaria Rovere (o Roverella?) ai limiti dell’ultimo settore di Area Wilderness designato in Comune di Picinisco; l’albero potrebbe rivelarsi uno dei maggiori d’Italia sebbene in pessimo stato di conservazione (anticamente parzialmente capitozzato e di recente colpito da un fulmine, rischia anche di cadere a seguito del cedimento di una parte radicale). L’albero ha un diametro medio di circa 2 metri (saranno fatte misurazioni più certe in futuro).

4. Si è lieti di comunicare che la Presidente della Sezione AIW Roma e già Consigliera nazionale, Donna Virginia Massimo Lancellotti, ha ritenuto filantropicamente, con gesto nobile e altruistico, di donare una somma di 3.000,00 Euro al Fondo “Wilderness 2000″ al fine di futuri acquisti di boschi, eventualmente da dedicare quali “commemorativi” ad una persona a lei cara recentemente venuta a mancare. La donazione non è però assolutamente vincolante a quest’iniziativa, per cui la somma potrà anche essere utilizzata per altre spese.

5. Quando i lupi cominciarono a far notare la loro presenza tra Francia e Piemonte (fine anni ’90 e primi anni 2000) nonostante le continua segnalazioni di questo vuoto da parte dell’AIW (Zunino) nessuno indagò sul come mai dalla strettoia ligure non giungessero segnalazioni dell’animale, sebbene tutti si affrettassero a sostenere che proprio da quella strettoia essi transitavano. Oggi che i lupi quella strettoia l’hanno occupata ecco che i ricercatori la stanno monitorando: peccato che sia ormai inutile per dimostrare la provenienza degli animali! E, non solo, la stanno monitorando anche attraverso la segnalazioni di orme su fango e neve, quando è notorio da decenni che non vi sia possibilità scientifica di dimostrare la diversità tra cane e lupo! Quando si dice “tempestività” e “serietà” della scienza.

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: wilderness

Leave a Reply


4 + 7 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.