Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Michela Vittoria Brambilla: “I cacciatori vanno visitati, sono anziani e tremanti”

| 2 ottobre 2017 | 7 Comments

L’ex ministro ha presentato gli obiettivi del Movimento Animalista, parlando addirittura di un referendum per bloccare la caccia.

Michela Vittoria BrambillaStanno facendo discutere, e non poco, le dichiarazioni di Michela Vittoria Brambilla, deputato ed ex ministro, oltre che fresca fondatrice del Movimento Animalista. L’obiettivo di questa formazione politica è quello di interrompere lo sfruttamento degli animali, puntando alle prossime elezioni locali e nazionali. Uno degli argomenti sensibili del Movimento è la caccia.

Secondo Brambilla, infatti, l’attività venatoria deve essere bloccata e non è stato nemmeno escluso un referendum. In ogni caso, gli animalisti puntano a una riduzione delle giornate venatorie. Per l’ex ministro si deve difendere il diritto di passeggiare per i boschi senza il rischio di essere raggiunti dagli spari: tra le altre proposte in questo campo si possono citare la riduzione della caccia a due giorni a settimana e l’obbligatorietà di una visita di idoneità per chi la pratica.

Brambilla ha poi aggiunto una frase provocatoria: “Questi cacciatori sono anziani, gli trema la mano: visitiamoli, vediamo in che stato sono“. Infine, è stato suggerito di aumentare le tasse per il possesso delle licenza di caccia e di ridurre i fondi ministeriali destinati alle associazioni venatorie.

https://www.cacciapassione.com/michela-vittoria-brambilla-i-cacciatori-vanno-visitati-sono-anziani-e-tremanti/

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

Tags: ,

Category: .In Evidenza

Comments (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Peter scrive:

    Il cervello occorre visitare a questa perchè gli fa acqua da tutte le parti. Ma tu guarda un pò questa svampita, ma fatti ricoverare alla neuro che ne hai proprio bisogno.

  2. Francesco scrive:

    Non mi pare che siano mai esistiti fondi ministeriali destinati alle associazioni venatorie. Alle ass venatorie viene riconosciuta, a fronte di un versamento effettuato da ciascun cacciatore di 173,16, la somma di € 5,16 che viene ripartito tra le ass. riconosciute a livello nazionale.

  3. luciano scrive:

    è lei che o necessita di una approfondita visita
    psichiatrica alla fine bisogna internarla

  4. Pasquino scrive:

    Con i numeri che ha probabilmente o suoi propositi rimarranno sogni.

  5. Carlo scrive:

    Alle prossime elezioni, visto che lo sbarramento e’ stato fissato al 3%, presentiamo il partito
    dei cacciatori, così poi qualche talebano in parlamento lo mandiamo anche noi ….
    Poi vedi le proposte di legge e le interrogazioni parlamentari …..

  6. Gigio scrive:

    Meglio non parlarne,la cosa migliore è ignorare questa gente .

Leave a Reply


+ 2 = 10

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.