Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW 17/09/2017

| 18 settembre 2017 | 0 Comments

wilderness

 

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW

Murialdo, 17 Settembre 2017

1. Sempre attiva la Sezione AIW Prov. di Trapani! Il suo Presidente, Silvio Manzo, ha recentemente diffuso un comunicato nel quale affronta il problema dei cinghiali in Sicilia. Il comunicato, che per certi versi è un problema di carattere nazionale, è visionabile in Internet.

2. Grazie all’interessamento del Delegato regionale laziale, nonché Delegato alle Aree Wilderness, Aldo Gismondi, una proposta di Area Wilderness è stata presentata al Comune di Borgo Velino (Rieti), per un settore di circa 800 ettari che verrebbe ad ampliare, sul versante nord, l’esistente Area Wilderness dei Monti Nuria e Nurietta.

3. Quello che doveva essere il più grande progetto eolico d’Italia (sia per il numero degli aerogeneratori, sia per la loro altezza), in località Poggio Tre Vescovi, tra Toscana ed Emilia Romagna, secondo le ultime notizie sarebbe stato definitivamente bocciato da tutte le autorità competenti per la difesa del paesaggio, ma anche dalle due Regioni interessate. Se la notizia sarà confermata, sarà una grande vittoria per il “Comitato Cittadino Salviamo Poggio Tre Vescovi” al quale ha dato adesione anche l’AIW, che da anni vi si oppone.

4. Nel modenese (paese di Serramozzoni) è stata segnalata l’ennesima supposta uccisione di un cane da pastore maremmano (o abruzzese) da parte di lupi; che se si rivelerà vera, come già in altri casi (Abruzzo compreso!) è prova evidente delle balle che in merito da anni vengono fatte credere e propalate nel mondo intero da parte dei lupofili sulla capacità di questi cani di contrastare gli attacchi del predatore. In realtà capacità vera, ma… a condizione che i cani siano in branco! Per cui, per evitare alle autorità pubbliche di pagare i danni agli allevatori, si costringono gli allevatori a pagare essi stessi le spese per il mantenimento dei cani! Se il lupo è un bene sociale, culturale e scientifico (quale effettivamente è) dovrebbe essere la Società tutta a pagare per la sua sopravvivenza/convivenza, non il privato!

5. Appena scoperta una nuova specie di Vipera (Vipera dei Walser) nell’alto Piemonte e già a rischio estinzione a causa dei naturalisti-collezionisti! E pensare che un tempo si è sempre sparato a zero (giustamente!) contro i cacciatori-collezionisti di specie imbalsamate. Invece, quasi sempre si fa silenzio assoluto contro i naturalisti simili (insetti vari, coleotteri, farfalle, uova di uccelli, orchidee e flora in genere, minerali, fossili, reperti archeologici, ecc.), magari mascherati da “studiosi”. In realtà le pecore nere esistono in tutte le categorie di cittadini, anche tra i migliori (e si deve intendere, veramente, anche noti personaggi!), quando l’interesse collezionistico privato supera quello pubblico!

6. Quando si dice la burocrazia! Per quanto noto, la Regione Valle d’Aosta sta forse battendo ogni record. Da quando si sono dotati di PEC, se un cittadino volesse protestare formalmente, deve non solo avere una PEC, ma anche deve allegare un documento sottoscritto da “firma digitale”! In pratica, si è messo un bavaglio al 99% dei cittadini italiani! Altro che America, dove ogni segnalazione del cittadino, in qualisiasi forma (compresa quella pubblica, con registrazione delle dichiarazioni durante incontri propositive di nuove aree protette: obbligatori per legge!) poi tenute in considerazione, anche durante le discussioni legislative!

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: wilderness

Leave a Reply


6 + = 13

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.