Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Toscana : Progetto monitoraggio carnieri selvaggina migratoria

| 4 settembre 2017 | 0 Comments

Comunicazione della Regione Toscana ai titolari di appostamento fisso

SCARICA LA COMUNICAZIONE

SCHEDA RILEVAMENTO PICCOLA MIGRATORIA

SCHEDA RILEVAMENTO PALMIPEDI

Nell’ambito di una corretta gestione faunistica e di un generale miglioramento delle conoscenze
sull’attività venatoria, l’Ufficio Caccia della Regione Toscana intende avviare un progetto di
monitoraggio dei carnieri dagli appostamenti fissi alla selvaggina migratoria. In particolare
intendiamo coinvolgere i titolari di appostamenti fissi alla minuta selvaggina ed ai palmipedi e
trampolieri, al fine di raccogliere dati che si riveleranno utilissimi per approfondire la conoscenza
sui fenomeni di migrazione e svernamento delle specie oggetto di caccia. Il futuro dell’attività
venatoria passa infatti anche attraverso una seria partecipazione alla gestione faunistica dei
cacciatori migratoristi. L’ambito regionale inoltre è adeguatamente ampio per valutare fenomeni
complessi come le migrazioni autunnali e gli spostamenti durante l’inverno.
Ci teniamo a sottolineare che l’eventuale partecipazione a questi progetti è volontaria e che i dati
che ci verranno forniti rimarranno assolutamente anonimi, elaborati unicamente dai funzionari
dell’Ufficio Caccia.
Le modalità di partecipazione sono molto semplici: coloro che vorranno partecipare dovranno
semplicemente fornire il proprio nominativo, il numero di appostamento fisso, il Comune e la
Provincia ove esso ricade, un indirizzo email cui poter indirizzare il registro di caccia e le successive
comunicazioni, e possibilmente un numero di telefono (meglio se cellulare). Ad ogni partecipante
verrà inviato per email un registro di caccia molto semplice (vd. illustrazione), che dovrà essere
stampato; durante la stagione venatoria i partecipanti al progetto dovranno riempirlo, indicando la
presenza al capanno ed i capi abbattuti per specie. Molto importante è segnare la presenza al
capanno anche se non è stato preso nessun animale. Infatti dai dati di presenza si può capire
realmente la presenza maggiore o minore di animali in relazione appunto allo sforzo di caccia. Si
raccomanda l’assoluta veridicità dei dati segnati sul registro: se i dati sono falsati si inficia la
correttezza scientifica del progetto! Alla fine della stagione venatoria il registro dovrà essere
scansionato e inviato per email a federico.merli@regione.toscana.it, oppure inviato per posta a
Ufficio Caccia Regionale – Via Manzoni 16 – 50121 Firenze o consegnato a mano agli Uffici Caccia
Territoriali.
Il nostro personale (Dott. Federico Merli, 0554386466 – 348/7941298,
federico.merli@regione.toscana.it) è a disposizione per qualsiasi ulteriore spiegazione.

http://www.atc-siena.it/progetto-monitoraggio-carnieri-selvaggina-migratoria/

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

Tags: , ,

Category: .In Evidenza

Leave a Reply


2 + = 8

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.