Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Toscana :Approvato il piano di prelievo selettivo del Capriolo: si inizia il 15 Giugno 2017.

| 13 giugno 2017 | 0 Comments
Differenziazione fra area vocata e non vocata
E’ questo quanto stabilito dalla delibera approvata dalla Regione Toscana in data 12 Giugno 2017 che definisce il piano di prelievo selettivo del Capriolo.Nello specifico la delibera di Giunta Regionale sopracitata, “L.R. 10/2016  Piani e tempi di prelievo della specie capriolo, per la stagione 2017-18, relativi ai 14 comprensori di gestione della specie in Regione Toscana”, ha validità fino al 15 marzo 2018, e prevede l’avvio della caccia per il 15 giugno 2017.

Il Piano, sottoposto al parere ISPRA, per la prima volta segue in maniera puntuale quanto indicato nella Legge Regionale 10/2016 (detta comunemente “Legge Obiettivo”): in particolar modo la gestione della specie (monitoraggi, rendicontazione dei capi abbattuti l’anno precedente, piani di prelievo previsti) è stata fatta a livello di Comprensorio (Ambiti Territoriali di Caccia, Zone di Rispetto Venatorio, Istituti faunistici privati) in modo da gestire l’intero territorio e non solo piccole porzioni di esso . Inoltre, come già in atto per il cinghiale, è stato diversificato il piano di prelievo e le sue modalità fra area vocata (dove si svolge un prelievo conservativo) e area non vocata (dove i prelievi devono dare risposta a situazioni critiche di danni all’agricoltura).

Fermo restando il silenzio venatorio nei giorni di martedì e venerdì, il Piano contiene il calendario venatorio relativo ai periodi di prelievo del Capriolo in funzione delle classi di sesso/età e della vocazionalità della Unità di Gestione.

Per i territori posti in area vocata (dove il piano dovrà avvenire “a scalare” fino al raggiungimento almeno del 70% del piano previsto):

  • maschi adulti e giovani: dal 15° giugno al 15 luglio e dal 15 agosto al 30 settembre 2017;
  • femmine: dal 1° gennaio al 15 marzo 2018;
  • piccoli: dal 1° gennaio al 15 marzo 2018.

Per i territori posti in area non vocata (che interessano il 20% del territorio regionale e dove il prelievo dovrà avvenire “a scalare” sul 100% del Piano previsto):

  • maschi adulti e giovani: dal 15 giugno al 15 luglio, dal 15 agosto al 30 settembre 2017, dal 1° gennaio al 15 marzo 2018. La Giunta Regionale si riserva con successivo atto la possibilità di estendere il prelievo sino al 15 aprile;
  • femmine: dal 15 agosto al 30 settembre 2017 e dal 1° gennaio al 15 marzo 2018;
  • piccoli: dal 15 agosto al 30 settembre 2017 e dal 1° gennaio al 15 marzo 2018;

 

  • http://www.regione.toscana.it/-/approvato-il-piano-di-prelievo-selettivo-del-capriolo-si-inizia-il-15-giugno-2017-
  • ***

    COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

    ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
    La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

Tags: , ,

Category: .In Evidenza

Leave a Reply


+ 1 = 7

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.