Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW 21/01/2017

| 23 gennaio 2017 | 0 Comments

wilderness

 

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW

 

Murialdo, 21 Gennaio 2017

1. Da Taranto, la locale Sezione AIW annuncia, tramite il suo Presidente Alessandro Basi, l’imminente probabilità che vi possano presto essere diverse decina di nuove iscrizioni, sia dalla Puglia che dal Veneto, per contatti diretti degli entusiasti coordinatori; così come stesso annuncio ha fatto alla Segreteria Generale il Presidente della Sezione di Cosenza Marco Nociti.

2. Da Cosenza intanto Marco Nociti comunica che la Prefettura ha infine autorizzato il riconoscimento di 3 guardie giurate zoofile volontarie AIW.

3. A seguito di alcune notizie di stampa uscite sui quotidiani, Franco Zunino ha diffuso due comunicati. Uno riguardante il solito problema del Lupo nelle Alpi (dove si vorrebbe da una parte favorire la crescita dei lupi e dall’altra diminuire i loro danni!). Un secondo riguardante la Regione Liguria ed i suoi provvedimenti, anch’essi da un parte a favore dello sfruttamento boschivo e delle montagne e dall’altro per conservare la biodiversità: ambivalenza dei politici!

4. Come già annunciato, è confermato: presto sarà pubblicato in Wilderness/Documenti una relazione ufficiale del Servizio Gestione Forestale del Friuli-Venezia Giulia sul gravissimo problema dei troppi cervi nella Foresta dell’Altopiano del Cansiglio; un problema che non si riesce a risolvere a causa dell’esagerata e poco saggia posizione degli anticaccia.

5. Sembra anche sempre più prossima una positiva conclusione della proposta di ampliamento dell’Area Wilderness Fosso del Capanno da parte della Fondazione Domenico Ghezzo.

6. Presto si scalderà il clima legislativo americano, che già sotto Obama preannunciava nefasti eventi a danno del Wilderness Act con la presentazione della cosiddetta “legge per gli sportivi” e che sotto Trump rischia di andare in porto. La proposta di legge prevede per le Aree Wilderness: la possibilità di costruire strade provvisorie, svilupparvi risorse idriche e consentire varie manipolazioni di habitat, consentire l’accesso alle mountain bike ed altri mezzi meccanici, facilitare la caccia a diverse specie di predatori nei Parchi ed altre aree protette, autorizzare la costruzione di una strada in un’Area Wilderness dell’Alaska, già bocciata per ben due volte.

7. Per intanto negli USA è stata diffusa una nuova importante vittoria del Wilderness Act: la corte di giustizia competente ha sentenziato che l’uso di elicotteri ed il loro atterraggio da parte delle autorità dello Stato dell’Idaho nella più vasta Area Wilderness degli States (esclusa l’Alaska) al fine di catturare e “collarare” cervi e lupi per scopo di studi sulla selvaggina (ridurre del 60% il numero dei lupi per favorire la crescita dei cervi e dare soddisfazione ai cacciatori ed ai commercianti di materiale relativo) e che erano stati autorizzati dal Servizio Forestale (competente per l’Area Wilderness) sono illegali e non potranno più proseguire. Ma non solo, la sentenza stabilisce anche che i dati ricavati mediante queste catture dovranno essere distrutti! Ancora una volta la prova di quanto vincolante sia l’impegno di questa legge unica al mondo!

8. Finalmente chiuso il rendiconto finanziario per l’anno sociale 2016. Al 31 dicembre il numero dei Soci è salito a 1.934. Le entrate sono state di Euro 43.678,87 e le uscite di Euro 30.127,17.

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: wilderness

Leave a Reply


+ 8 = 9

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.