Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Viterbo: caccia al cinghiale in battuta

| 13 settembre 2014 | 1 Comment

Viterbo – L’assessore Vita: “Necessario prevenire e limitare i danni all’agricoltura”
Da ottobre la caccia al cinghiale in forma di battuta

CinghialiaViterbo – La giunta provinciale ha deliberato l’apertura anticipata della caccia al cinghiale nel mese di ottobre, soltanto in forma di battuta per le squadre iscritte nel registro provinciale.

Le date stabilite sono il 2, il 16, il 20 ed il 23 ottobre. Per rispettare le disposizioni del calendario venatorio regionale e del regolamento in vigore per la stagione 2014/2015, le giornate di caccia anticipate, saranno recuperate successivamente nei giorni 17 novembre e 25 dicembre 2014, 1 e 19 gennaio 2015.

“Si tratta – ha spiegato l’assessore provinciale alla Caccia Franco Vita – di una decisione che abbiamo assunto per venire incontro alle numerose richieste degli agricoltori, con l’obiettivo di limitare i danni alle colture causati dalla fauna selvatica. Come tutti sanno è sempre più difficile per la Provincia far fronte economicamente ai risarcimenti richiesti, ragione per cui si è reso indispensabile puntare sulla prevenzione, anche attraverso il ricorso alle operazioni selettive, affidate alle squadre iscritte nell’apposito registro.

La Provincia di Viterbo – aggiunge l’assessore – ha dunque deciso di autorizzare lo svolgimento delle operazioni di caccia al cinghiale a partire dal mese di ottobre, rispettando poi attraverso i recuperi già stabiliti, il numero complessivo delle giornate fissate dal calendario venatorio regionale. Naturalmente la caccia si dovrà svolgere nel più assoluto rispetto delle prescrizioni di legge. Saranno consentite ad ottobre soltanto operazioni in forma di battuta, cioè effettuate dalle squadre autorizzate e non dai singoli cacciatori.

Questo – spiega ancora Vita – nello spirito del regolamento provinciale per la caccia al cinghiale recentemente rivisitato ed adottato dal Consiglio provinciale, che punta a coniugare l’esigenza di tutela del patrimonio faunistico con il legittimo diritto degli agricoltori di non avere devastati i propri raccolti”.

L’Assessorato sta inoltre provvedendo all’assegnazione delle zone riservate alle attività in battuta. “Approfitto dell’occasione – conclude Vita – per augurare un sincero in bocca al lupo a tutti i cacciatori della Tuscia in occasione dell’apertura generale della stagione venatoria il prossimo 21 settembre e per la successiva apertura della caccia al cinghiale. L’invito che rivolgo ai cacciatori è quello di rispettare le regole, per non incorrere nelle sanzioni previste dalla legge, fermo restando che la Polizia provinciale come di consueto, non mancherà di svolgere i dovuti controlli”

http://www.tusciaweb.eu

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , ,

Category: Cinghiale, Lazio

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. massimo scrive:

    Ancora con la storia dei danni all’agricoltura!!??!!??
    Perchè l’assessore non si adopera per far chiudere i numerosi allevamenti di cinghiali che ci sono anche in tuscia? E non mi si dica che non ce ne sono perchè ne ho visti personalmente. I cacciatori allevano i cinghiali, poi li “liberano” per potergli sparare addosso ricoprendosi anche della gloria dei salvatori dell’agricoltura. Non conosco parole abbastanza brutte per definire queste azioni, e quindi non lo faccio,
    Con profondo disgusto.
    PS sono stufo di aver paura di essere impallinato mentre percorro in bicicletta i bei sentieri della tuscia. E’ pieno di rambo che ti guardano pure male se passi nelle loro aree di guerra…

Leave a Reply


2 + = 6

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.