Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Ravenna: Capanni, regolamento e concessioni

| 10 settembre 2014 | 0 Comments

cacciatore_paludeCapanni, regolamento e concessioni: Paolo Guerra (Lega Nord) chiama a un dibattito pubblico
Appuntamento venerdì 12 settembre alla Sala Buzzi

Paolo Guerra, capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale, ha organizzato per venerdì 12 settembre alle ore 20.30 presso la Sala Buzzi in Via Berlinguer, un dibattito pubblico sui principali adempimenti a seguito della recente approvazione del Regolamento sui Capanni e sugli scenari che si aprono per prossimo Regolamento sulle concessioni.

Al dibattito è invitata tutta la cittadinanza e hanno dato la loro adesione: l’Assessore all’Ambiente Guido Guerrieri e l’Assessore all’Assetto del Territorio Libero Asioli nonchè i rappresentanti delle Cooperativa Fruitori degli Ambiti naturali ravennati.

Guerra motiva così la necessità di tale incontro: “Fra le tradizioni romagnole a dir poco rilevanti, trovano ampio spazio l’attività della pesca, della caccia e la frequentazione delle pinete e delle zone umide vallive, compresi i tratti terminali dei fiumi prima che sfocino a mare. Dopo 40 anni, ad agosto del 2014 è stata approvata la nuova regolamentazione edilizia sui capanni che, pur oggetto di forti discussioni, ha tentato di trovare un equilibrio fra la tutela dell’ambiente e il rispetto delle tradizioni e dei fruitori.
Dopo anni di colpevole silenzio, in assenza di controlli adeguati, nelle valli ravennati sono emerse le situazioni più disparate e controverse. Ma non solo quelle relative ai capanni privi di un titolo per il loro insediamento, come alcuni in modo superficiale hanno evidenziato. Il nuovo regolamento coinvolge difatti anche tutti gli insediamenti autorizzati ovvero in possesso di titoli (edilizi o concessori) definendo le nuove dimensioni, i materiali impiegabili e le pertinenze ammissibili ai quali dovranno adeguarsi. Superato però lo scoglio edilizio resta ora il passaggio sulle concessioni.

Ritengo di essere stato il primo, con un Odg del 2012 e, successivamente, con un secondo Odg del 2013 entrambi approvati all’unanimità dal Consiglio Comunale, a far notare che qualsiasi intervento di riqualificazione sui capanni potrà essere intrapreso solo quando sarà chiaro lo scenario sulle concessioni.
Effettuare interventi di riqualificazione ed affrontarne i relativi costi richiede che il conduttore disponga di un tempo congruo di fruizione dell’insediamento. E mentre il Regolamento edilizio dei capanni è già in vigore dai primi di settembre, sulle concessioni non si è ancora affrontata alcuna discussione nelle Commissioni competenti”.

http://www.ravennanotizie.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: ,

Category: Emilia Romagna

Leave a Reply


+ 9 = 17

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.