Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Ascoli: lupi all’attacco, uccise 112 pecore

| 10 settembre 2014 | 1 Comment

Lupo-lunalupi all’attacco nell’ascolano, uccise 112 pecore

(AGI) – Ascoli Piceno 10 set. – Nuovo attacco dei lupi nell’entroterra ascolano.
Il branco, arrivato a pochi chilometri a nord di Ascoli, ha attaccato un azienda agricola di Venarotta, gia’ presa di mira nei mesi scorsi.
L’azienda ha perso complessivamente 112 pecore.
Allarmata la Coldiretti dopo i ripetuti attacchi di lupi e cinghiali alle attivita’ agricole montane e collinari della provincia di Ascoli Piceno.
Appena domenica scorsa, le organizzazioni agricole avevano lanciato una raccolta di firme per sollecitare la Regione Marche ad intervenire, per risarcire i danni e prevenire i rischi.

(AGI) Ap1/Mav

https://www.agi.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: Curiosità, Lupo, Marche

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Ferdnando Ratti scrive:

    Mi sà che nell’Ascolano il Lupo abbia raggiunto il massimo sostenibile per la specie in quel territorio.
    Speriamo che non incomincino ora anche ad adattaccare l’uomo.
    Perchè altrimenti l’unica soluzione possibile sarà quella di mettere mano ai fucili.

Leave a Reply


2 + = 5

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.