Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Beccacce che Passione – settembre 2014

| 3 settembre 2014 | 0 Comments

Beccacce che Passione 5 2014E’ in edicola il nuovo numero di Beccacce che Passione

L’inizio della nuova stagione ha portato grandi novità. Storico cambio al vertice della Fanbpo: l’annuale assemblea generale della Federazione delle associazioni nazionali dei beccacciai del Paleartico Occidentale sarà ricordata per il saluto di Jean Paul Boidot alla presidenza, da lui detenuta fin dal giorno della fondazione della Federazione: anno 2004. Il nuovo presidente è il toscano Paolo Pennacchini, già presidente di Beccacciai d’Italia; a seguito della sua nomina alla guida della federazione internazionale, Giuseppe Raho, responsabile del Centro Studi Beccaccia Sud Italia, è stato nominato presidente dell’associazione specialistica BdI. La presidenza italiana della Fanbpo continuerà nella scia del lavoro intrapreso da Jean Paul Boidot, preparerà un codice etico di comportamento che sarà affidato alle agenzie di viaggi venatori in termini di prelievo giornaliero sostenibile, di divieto di effettuare la posta e il commercio, di avere dati campione dalle aree fuori UE, di interrompere la caccia al debutto della migrazione prenuziale.
Queste e altre informazioni sul mondo associazionistico nel numero 5 – 2014 di Beccacce che Passione, che dà come sempre risalto alla cinofilia venatoria: David Stocchi ha intervistato in esclusiva Valerio Ronchi, titolare dell’affisso Roval, proprietario e conduttore di grandissimi setter proclamati trialer, ed esperto giudice Enci; il tema discusso: il campione trialer portato a caccia.
La “regola delle tre A” – allevamento, addestrabilità e attenzione – alla radice del rapporto tra il cane e l’uomo è sviscerata da Rossella Di Palma, mentre il decano della cinofilia agonistica Goffredo De Matteis, racconta la sua esperienza come monitoratore.
La felice penna di Luigi Calonaci ci conduce a caccia della regina dietro la coda dei suoi setter e di cani, beccacce ed… eventi speciali ci racconta l’istrionico Gianni Lugari.
Contrasto alla posta e caccia specialistica al centro del workshop beccaccia organizzato da Elio Trani, presidente dell’Atc Latina 2, mentre la commissione scientifica di Beccaccia d’Italia e del Club della Beccaccia presenta il resoconto della stagione venatoria 2013-2014 attraverso il progetto Ali d’Italia, realizzato grazie al coinvolgimento di numerosi e impegnati cacciatori/monitoratori beccacciai.
In primo piano la doppietta Rizzini BR 550 calibro 12, mentre il trio Bertini, Guerrucci e Iacolina ha testato la B&P MB dispersante sia in calibro 12 che in 20, e una cartuccia ricaricata dispersante in calibro 12.
News, attualità, le vostre lettere e molto altro ci terranno in compagnia in attesa dell’inizio delle danze. In bocca al lupo a tutti!

Tags: ,

Category: Beccaccia, Libri/Riviste

Leave a Reply


9 + = 18

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.