Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Si, la Natura ha bisogno dei cacciatori

| 2 settembre 2014 | 2 Comments

MARRACCI MASSIMOSI, LA NATURA HA BISOGNO DEI CACCIATORI

Nel n. 4-5/2014 di Migrazione & Caccia, provocatoriamente Massimo Marracci si poneva (pag.7) la domanda se la natura abbia bisogno dei cacciatori.
La risposta affermativa in modo molto garbato, ma senza lasciare adito a diverse interpretazioni, è quella apparsa sul Saint-Hubert francese, periodico di cultura e di caccia, molto vicino alla Delegazione CIC France dove si afferma che ormai molte pubblicazioni scientifiche riconoscono l’utilizzazione “durable” della fauna selvatica, fondamentale per la sua corretta gestione.
E così anche la Dichiarazione dell’UICN 2000 (Unione Internazionale per la Conservazione della Natura) lo ribadisce “perché è uno strumento importante al servizio della conservazione della Natura, perché i vantaggi economici e sociali che ne derivano spingono gli utilizzatori a conservare le sue risorse”.
E così pure la Commissione Europea quando afferma “Autorizzare la caccia ad una specie può costituire un forte incitamento alla gestione degli habitat e ad influenzare altri fattori che partecipano al declino della popolazione di una specie, contribuendo così all’obiettivo di riportare le popolazioni della fauna selvatica in uno stato di conservazione favorevole”.
E così pure il Premio Nobel, Elinor Ostrom, nei suoi lavori sulla “governance” e la conservazione dei beni comuni, insiste in modo preciso che è meglio una utilizzazione saggia della specie (nella caccia e nella pesca) che una gestione etica della Natura.
Il ruolo dunque che gioca la caccia è indubbiamente rilevante e il suo contributo è assolutamente favorevole alla protezione della biodiversità.
Si prenda, ad esempio, la lotta alle specie invasive, come nel caso della nutria o quello ancora più evidente dello scoiattolo grigio o la gestione della fauna selvatica in Sudafrica.
E’ un insieme di azioni e di idee realizzate ogni giorno dai cacciatori in favore delle specie e del loro spazio naturale che ci permette di dire chiaramente che attualmente: Sì, la Natura ha bisogno dei cacciatori.

http://www.anuu.org

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , ,

Category: .In Evidenza, ANUU

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giacomo scrive:

    Anche il governo, le regioni, le province, gli ATC, le Associazioni caccia e gli ambientalisti hanno bisogno dei cacciatori. :wink: Salutiamo

  2. Ferdnando Ratti scrive:

    La natura ha bisogno dei cacciatori!!!.
    Personalmente dico ma le nuove leve per il cambio generazionale dove sono???.
    Di giovani che si avvicinano al mondo della caccia, a differenza di 10/15 anni fà; compresi figli e nipoti di cacciatori, ne vedo pochi,anzi pochissimi!.
    Le cause di tutto ciò:costi troppo alti per andare a caccia,territorio utile alla caccia,poco o quasi niente,se non relegato nelle famose riserve obbligatorie(ATC),leggi,leggine e regolamenti con vincoli capestri.
    Per tutto quello che sopportiamo ed abbiamo sopportato finora,tra qualche anno ci faranno BEATI.

Leave a Reply


4 + 2 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.