Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Game Fair approda a Vico Del Gargano

| 2 settembre 2014 | 0 Comments

Game Fair approda a Vico Del Gargano: il 6 e 7 Settembre, la Fiera vi aspetta a Baia di Calenella
Una Manifestazione da vivere all’aria aperta tra terra e cielo

game_fair_2014_fascia_azzurro_chiaro_VICODopo lo straordinario successo dell’edizione 2014 di Game Fair Tarquinia, la Fiera si sposta per la prima volta nella splendida cornice pugliese del Parco del Gargano. L’appuntamento è per il 6 e 7 settembre a Baia di Calenella, Vico del Gargano, per due giorni all’aria aperta e a contatto con la natura. La società GFI S.r.l., costituita da CNCN (Comitato Nazionale Caccia e Natura), Fiera di Vicenza S.p.A. e dalla Famiglia Odescalchi, ha infatti deciso di rispondere alle richieste dei molti appassionati che abitano nel Sud Italia e che da tempo desideravano un’edizione nel loro territorio.

Patrocinata dalla Provincia di Foggia, dal Comune di Vico del Gargano e da ANPAM (Associazione Nazionale Produttori Armi e Munizioni) la prima edizione pugliese, ricalca lo schema tradizionale di Game Fair Tarquinia, ospitando la maggior parte delle realtà che hanno caratterizzato la Manifestazione nell’arco di 25 edizioni. Un’esposizione completa che interessa le discipline venatorie, delle armi, il mondo della cinofilia e quello equestre, di cui Game Fair è il punto di incontro perfetto!

In linea con il format della Manifestazione, la Baia di Calenella dedica numerose aree all’intrattenimento del pubblico. Per gli appassionati del mondo equestre, caroselli di cavalli di razza Murgese, riprese di alta scuola, dimostrazioni di monta da Lavoro Sincronizzata e Afflinger, ideato per la disabilità, sono solo alcune delle esibizioni previste. Inoltre, la presenza di un gruppo di butteri maremmani, suggella lo stretto rapporto con l’edizione di Game Fair Tarquinia portando al sud la tradizione tipica del centro Italia.

Dimostrazioni a 360° avvicineranno gli amanti dei cani alle discipline sportive cinofile: agility, disc dog e obbedience sono solo alcune delle classiche attività che incontrano l’innovativo splasch dog, salto dei cani dal trampolino. La Caccia e il Tiro Sportivo, settore tradizionale della Fiera, conta presenze di prestigio come Benelli, Beretta, Franchi, Rizzini, Baschieri & Pellagri e Fiocchi Munizioni, case di armi e munizioni tra le più importanti, esempi di qualità nel settore. Per gli appassionati del tiro a volo, l’attrazione da non perdere sarà quella del fuoriclasse Renato Lamera, che durante la giornata allieterà gli ospiti con eccezionali esibizioni di tiro al piattello.

“Fare” è la parola d’ordine della manifestazione: tutti i visitatori potranno testare i fucili delle più note case armiere per esercitarsi con il tiro ad aria compressa e le linee di tiro al piattello. Sarà possibile fare un salto indietro nel tempo con le esibizioni di Falconeria, un’arte ancora viva e uno dei quadri più interessanti dell’intera Manifestazione.

Conferenze e incontri animeranno infine la Manifestazione e le sue iniziative, per garantire ai visitatori due giornate adatte a tutta la famiglia, a contatto con la natura, in una splendida cornice in cui la terra incontra il mare.

Date e Orari:
Sabato 6 settembre (9.30 – 19.00)
Domenica 7 settembre (9.30 – 19.00)

Costi biglietti all’ingresso:
Biglietto intero € 12,00
Biglietto ridotto (ragazzi dai 6 ai 13 anni) € 10,00

Biglietto ridotto (licenza caccia e pesca) € 10,00

Ingresso omaggio sino a 5 anni
Biglietto famiglia (3 persone di cui almeno 1 minore) € 28,00
Biglietto famiglia (4 persone di cui almeno 2 minori) € 38,00

Per maggiori informazioni:
gamefairitalia.it

Fiera di Vicenza è una business hub di forte respiro internazionale, con un’elevata esperienzialità e know how d’eccellenza nelle aree Jewellery e Lifestyle&Innovation. Nel 2013 la Società ha organizzato direttamente 13 Manifestazioni internazionali e nazionali, ha ospitato 10 Manifestazioni organizzate da terzi, nel Centro Congressi e nei Padiglioni, e allestito 30 tra Convegni, Assemblee, Meeting ed Eventi, alcuni di essi a livello internazionale. Sono stati oltre 5.300 complessivamente gli espositori provenienti da distretti produttivi italiani e da circa 60 Paesi esteri, 35.000 i buyer delle Mostre trade della gioielleria provenienti da 121 Paesi.

Il C.N.C.N., Comitato Nazionale Caccia e Natura, è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 1986 per iniziativa di operatori del settore, cacciatori e dell’associazione industriale del comparto A.N.P.A.M., con lo scopo di promuovere la cultura e la pratica della caccia sostenibile, intesa come un’attività venatoria rispettosa e attiva nei confronti della tutela dell’ambiente e dei suoi equilibri, moderna in quanto coerente con le evoluzioni sociali e in linea con i parametri internazionali. Oltre a promuovere incontri e confronti a livello internazionale con le istituzioni, le associazioni e gli operatori al fine di diffondere una visione europea della caccia anche in Italia.

Ufficio Stampa Say What?
Responsabile Ufficio Stampa – Vanessa Di Benedetto v.dibenedetto@saywhat.it Tel. 02.3191181
Account Ufficio Stampa – Liliana Panzino l.panzino@saywhat.it Tel. 02.3191181

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: Manifestazioni, Puglia

Leave a Reply


9 + = 11

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.