Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Anuu: e’ ora di passare dalle parole ai fatti

| 21 luglio 2014 | 0 Comments

L’ANUUMIGRATORISTI ALL’ASSESSORE FAVA: “È ora di passare dalle parole ai fatti dimostrando la reale volontà e vicinanza istituzionale”

ANUUL’ANUUMigratoristi della Lombardia ha inviato una nota all’Assessore regionale Giovanni Fava sollecitando risposte concrete ai cacciatori lombardi.
Nella nota all’Assessore si legge che “l’ANUUMigratoristi ha sino ad oggi dimostrato grande senso di responsabilità, concretezza, serietà, disponibilità e competenza in tutte le occasioni di lavoro e di confronto con l’Assessorato nel merito delle problematiche venatorie in Lombardia e che in ognuna di tali occasioni l’Associazione si è sempre fatta carico di non limitarsi a evidenziare la gravità di tali problemi, ma anche di avanzare precise proposte per una loro possibile e sostenibile soluzione”.
“A questo punto, però – prosegue la nota ANUUMigratoristi – non possiamo esimerci dal rimarcare che, purtroppo, questo approccio collaborativo non ha sempre trovato giusta considerazione, atteso che la Regione ha spesso percorso strade diverse da quelle suggerite (come nel caso degli anelli per i richiami vivi), oppure pare abbia addirittura rinunciato persino a provare a percorrerle (come nel caso del prelievo in deroga)”.
Per questi motivi l’Associazione ha sottolineato all’Assessore Fava che, nonostante le difficoltà politiche e tecniche, la Regione Lombardia deve e può fare di più, secondo il principio di flessibilità nel rispetto della legalità delle normative vigenti, anche “osando” con mirati interventi atti a superare gli ostacoli e i muri di gomma spesso eretti ad hoc da chi non condivide gli stessi obiettivi sul piano politico o tecnico-scientifico, mettendo subito in campo azioni concrete che ci dimostrino la reale volontà e la vicinanza istituzionale ben oltre le inutili parole o addirittura gli imbarazzanti silenzi delle ultime settimane.

21/07/2014

ANUUMigratoristi
Stampa

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: ANUU, Lombardia

Leave a Reply


+ 1 = 5

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.