Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Leg Nord in difesa delle cacce tradizionali

| 19 luglio 2014 | 3 Comments

Lega Nord: presentato un ordine del giorno a sostegno delle tradizioni venatorie. D.L. 91 lunedì in discussione Senato.

LEGA_LOMBARDIALega Nord schierata in prima fila sulla questione caccie tradizionali e uso dei richiami che sta tenendo in ansia migliaia di cacciatori in tutta Italia.
Marco Bassolini
, Responsabile Nazionale Caccia Lega Nord ci ha trasmesso un documento relativo ad alcuni emendamenti che la Lega ha presentato, riguardanti sia la legge comunitaria, che andrà presto in discussione alla Camera, che riferiti all’art. 16 del D.L. 91 che sono al vaglio delle commissioni (congiunte) agricoltura-ambiente in Senato.
Nel comunicato che ci è pervenuto Bassolini auspica un significativo e pressante intervento delle associazioni venatorie affinché sulla legge europea non venga accettato nessun emendamento e venga votato al Senato lo stesso testo votato alla Camera l’11 giugno 2014. In riferimento a questo i senatori leghisti hanno depositato un Ordine del Giorno che invita il Governo proprio sull’art. 16 del D.L. 91 prevedendo che i primi tre commi vengano modificati così come nel testo contenuto nell’articolo 20 della legge europea 2013 bis (ora as. 1533) approvato l’11 giugno alla Camera dei Deputati perché solo così facendo verrebbe sanata di fatto l’infrazione, permettendo un proseguo dell’attività venatoria e di conseguenza garantendo migliaia di posti di lavoro ad essa collegata”.
Matrco Bassolini ha rimarcato che : ”la caccia non può essere considerata un tema etico ma una tradizione culturale che fa parte della storia identitaria del nostro paese ed un valore fondamentale per una filiera economica che da lavoro e reddito a migliaia di famiglie ed è per ogni politico quindi un dovere civico e morale difenderla”.
Il responsabile leghista per la caccia ha ribadito con forza che “l’epoca dei compromessi per noi cacciatori debba finire e si cominci ad invertire la tendenza iniziando a parlare con giuste pretese il rispetto dei legittimi diritti”.

Lega Nord – Marco Bassolini

Qui il testo inviatoci: ODG Senato Caccia

http://www.cacciaedintorni.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: Generale

Comments (3)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Renzo Cavasin scrive:

    Quante balle si scrive riguardo le “volute”infrazioni.
    quando basta spiegare che gli impianti di cattura sono gestiti attraverso le Provincie e da personale qualificato, ribadendo che tutte le specie catturate durante l’attività non ricadenti su quelle consentite alla Caccia verranno inanellate ed immediatamente rilasciate, che all’impianto nelle ore notturne è privo di reti di cattura.
    Cari miei scrivete continuamente balle per eliminare gli impianti di cattura e portare noi cacciatori a dissanguarsi presso gli allevatori per acquistare qualche richiamo.
    E pensare che c’è gente che continua a credere a questi.

    Renzo Cavasin

  2. PAOLO 56-FI. scrive:

    concordo col sig.Cavasin.saluti. (n) (n) (n) (n) (n) (n) (n) (n) (n) (n) (n) (n)

  3. michele scrive:

    i cari signori della lega dimenticano che sono stati al governo con il berlusca facendo dei danni pazzeschi
    ed oggi ci ritroviamo con calendari ancora più restrittivi e confusi. grazie lega…….!

Leave a Reply


4 + 1 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.