Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Piemonte: vegani attaccano la festa degli arrosticini

| 11 luglio 2014 | 5 Comments

Un commando di vegani attacca la festa degli arrosticini
Cavi elettrici tranciati e stand imbrattati: ”No ai mangia cadaveri”
Gli organizzatori: gesto di grave intolleranza

Le firme: «Veganismo e Giustizia»

ArrosticiniAttacco vegano alla «Festa della Famiglia Abruzzese e Molisana» che si è tenuta lo scorso weekend a Sassi, in piazza Giovanni delle Bande Nere. Nella notte fra giovedì e venerdì l’allestimento è stato preso di mira da un gruppo di vegani che ha imbrattato i teloni con vernice indelebile e – soprattutto – tranciato i cavi elettrici.

Il danno è stato ingente, ma l’assalto non ha fermato la festa, che si è tenuta regolarmente con il previsto enorme successo di pubblico: circa 8 mila le persone, in tre giorni di evento.

È la prima volta – che si ricordi – che accade una cosa simile nel Torinese. L’obiettivo era evidentemente quello di fermare le cene a base di arrosticini, gli spiedini di carne di pecora tipici della cucina abruzzese. Per fortuna chi ha preso di mira tendoni e impianto elettrico ha fatto male i calcoli: la festa è iniziata venerdì sera e i volontari della Famiglia Abruzzese e Molisana sono riusciti a far sì che nulla saltasse nel programma e all’inaugurazione. Visto l’accaduto, sabato e domenica si è creato un servizio di sorveglianza, e anche i carabinieri – cui è stata sporta immediatamente denuncia – hanno sorvegliato perché non si ripetesse la contestazione.

Numerose le scritte lasciate sui tendoni. C’è anche lo slogan del gruppo: «Veganismo e Giustizia». E poi, rivolto a chi ha partecipato alla festa di chiusura dell’estate: «Mangia cadaveri». E anche la sigla «Alf», Animal Liberation Front.
Carlo Di Giambattista, che da tre anni è presidente della Famiglia Abruzzese Molisana del Piemonte e della Valle d’Aosta, osserva le foto delle scritte vegane sui teloni e scuote la testa: «Io accolgo qualunque convinzione, non mangio carne rossa e ceno sovente nei ristoranti vegani. Ma non posso accettare questa forma di protesta, che mi ricorda altre proteste diventate violenza».

La notizia dell’assalto è stata diffusa soltanto ieri, a festa conclusa, per evitare nuovi rischi. L’incursione notturna dei vegani – o di chi ha firmato col nome «Veganismo e Giustizia» – non ha comunque fermato la manifestazione: 20 mila gli arrosticini distribuiti.

marco accossato

http://www.lastampa.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: Curiosità

Comments (5)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giovanni59 scrive:

    ..organizzarne un’altra, e poi un’altra ancora e poi……………………… :twisted: :twisted:

  2. peppol@ scrive:

    La sviolinata ai vegani poteva risparmiarla

  3. segugio scrive:

    l’unica cosa che farebbe bene a questi quattro poveretti (non poveretti perchè vegani ma perchè vorrebbero imporre il loro volere agli altri)è sorprenderli a fare danni e suonarli come campane………il loro cervello purtroppo impone certi modi di farsi capire, non accettano che gli altri la possano pensare in modo diverso dal loro, semplicemente nazistoidi…..ma restano comumque quattro gattini. Il problema semmai è che il vivere sano del cacciatore, l’essere legato alla terra, come è il cacciatore non riusciamo a trasmetterlo alla società….siamo una categoria rappresentata da associazioni venatorie divise da bassi interessi personali e di parte e il cetriolo……

  4. Roberto scrive:

    4 arrosticini ficcati bene e tutto passa , visto che non li prendono per bocca , usare il secondo metodo . :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Leave a Reply


+ 5 = 6

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.