Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Sicilia: Ddl per modifica legge sulla caccia

| 17 giugno 2014 | 1 Comment

Cacciatori in sicilia: depositato all’ars un disegno di legge di modifica della cosiddetta legge sulla caccia

cacciatore tramonto“Il 13 giugno è stato depositato all’ARS un disegno di Legge di modifica della cosiddetta Legge sulla caccia, firmata da me e altri 25 colleghi deputati, ad esclusiva eccezione del colleghi del M5S”, illustra il deputato regionale del Ncd, On. Nino Germanà – “Era essenziale metter mano alla L.R. 1 settembre 1997, n. 33, in alcuni punti evidentemente inadeguata. Sono stati accolti i preziosi suggerimenti offerti dal Sindacato Nazionale Cacciatori.

Nel disegno è prevista la costituzione dei Comitati di gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia, e -fondamentale- l’introduzione della regolamentazione del “prelievo in deroga” e degli “appostamenti fissi”, nonché l’unificazione dei due ambiti di caccia sub-provinciali in un unico -ferma restando la possibilità di accedere ad altri tre ambiti di caccia provinciali a richiesta-.
Sara possibile utilizzare per finalità venatorie il demanio forestale, nonché svolgere gare di alta cinofilia all’interno dei Parchi.

Il disegno cerca anche di appianare i contrasti tra associazione ambientaliste e venatorie le quali vengono invitate al confronto, sedendo al medesimo tavolo di discussione con lo scopo che tutti ci si assuma egualmente la responsabilità della gestione del territorio siciliano.

In attesa che l’aula approvi il disegno, non posso che esprimere enorme soddisfazione per questo primo importante passo avanti. Si tende a considerare il cacciatore al pari di un bracconiere ma, sia chiaro, si tratta di figure agli antipodi.
La caccia è un’attività millenaria che va svolta nell’assoluto rispetto dell’ambiente e noi cacciatori – categoria di cui mi fregio di appartenere chiediamo proprio di essere nelle condizioni di svolgere la nostra attività in modo regolamentato.
E soprattutto in regioni come la nostra, in cui le tradizioni sopravvivono e il territorio lo permette, dobbiamo lavorare per trovare l’equilibrio che consenta a tale attività di non scomparire”.

http://parcodeinebrodi.blogspot.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags:

Category: Sicilia

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. sergio scrive:

    Qualcuno si stupisce??

    Non sanno distinguere un merlo da un tacchino.

Leave a Reply


3 + = 7

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.