Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Richiami vivi, impedito attacco alla tradizione

| 12 giugno 2014 | 4 Comments

LEGA_LOMBARDIACaccia e richiami vivi, Lega Nord: “Abbiamo impedito un attacco alla tradizione”

“Grazie all’intervento della Lega Nord è stato impedito un attacco frontale del Movimento Cinque Stelle al mondo venatorio con il sostegno di Sel e di una parte di Forza Italia”. Lo dichiara all’agenzia Ansa il capogruppo della Lega Nord in commissione Politiche Ue alla Camera, Stefano Borghesi.

“Se fosse passato l’emendamento alla comunitaria in cui si chiedeva l’eliminazione della caccia su postazione fissa con richiami vivi sarebbe stato un colpo devastante per il mondo venatorio.
Con il nostro intervento abbiamo voluto tutelare l’identità di un tipo di caccia che ha una tradizione di oltre cinquecento anni ma anche i posti di lavoro e tutto l’indotto generato da questa arte venatoria” conclude il deputato.

http://www.ecodellevalli.tv

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: Generale

Comments (4)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Ferdinando Ratti scrive:

    Da cacciatore spero che questa presa di posizione della Lega a favore della caccia, non sia e resti un fatto isolato.

  2. Pietro Pirredda da Arzachena (Sardegna) scrive:

    La lega è un’eccezione nel panorama parlamentare Italiano.

  3. sergio scrive:

    MA QUALE ATTACCO ALLA TRADIZIONE???

    e’ STATO SEMPLICEMENTE IMPEDITO UN ATTACCO ALLA RAGIONE!!!!

    Quale differenza incorre, compresa di trattamento fra un tordo, un sassello, una cesena ,un merlo, da richiamo, rispetto ad un canarino, un bengalino, un diamantino, un pappagallo, o qualsivogla uccello canoro in gabbia.

    PER CORTESIA!!!
    CON GLI ENORMI PROBLEMI CHE ABBIAMO, PERDERE TEMPèO IN QUESTO MI SEMBRA SEMPLICEMENTE OFFENSIVO E VERGOGNOSO!!!

  4. Giacomo scrive:

    Se la lega continua così incomincerà a piacere a molti Italiani. E con i voti dei cacciatori avrà molto di più del 6 %. :-D :wink: Salutiaaamo

Leave a Reply


+ 4 = 6

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.