Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Bruzzone, in difesa dei richiami vivi

| 6 giugno 2014 | 9 Comments

PROPOSTA LEGGE CONTRO USO RICHIAMI VIVI, BRUZZONE SCRIVE AI PARLAMENTARI

Francesco Bruzzone“Italia succube dei burocrati europei e del fanatismo animalista, si fermi l’emendamento dei grillini”

“Ancora una volta, l’Italia si dimostra succube dei burocrati dell’Europa, che vogliono venire a comandare in casa nostra, senza alcun rispetto per il territorio”.
Così Francesco Bruzzone, cacciatore e capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria, commenta la notizia relativa alla presentazione di un emendamento da parte del Movimento 5 Stelle al testo della legge comunitaria bis, teso all’introduzione del divieto di cattura e di utilizzo dei richiami vivi per la caccia.
Un emendamento che stante le dichiarazioni del ministro Galletti rischia di essere accolto favorevolmente dalla maggioranza di Governo.

“Questa notizia lascia esterrefatti: ciò avverrebbe a seguito di indebite pressioni comunitarie, in spregio assoluto dei rispettivi ruoli istituzionali e del principio della reciproca, leale collaborazione.
Che fine ha fatto la sovranità nazionale? Ancora una volta, si vorrebbe appiattire la ricchezza e varietà delle culture rurali europee solo per un’arbitraria richiesta dei burocrati della Commissione UE”, afferma Bruzzone.

“Le leggi italiane sono già ossequiose delle direttive dell’Unione in materia e chiunque affermi il contrario mente spudoratamente.
Questo emendamento promosso dal M5S è un affronto, per questo ho scritto ai Parlamentari di riferimento della Lega Nord e al capogruppo Giorgetti, perché si oppongano con forza.
È ora di dire basta alle ingerenze di questa Europa che fa solo danni nella sovranità nazionale, al servilismo della nostra politica nei confronti dell’Unione Europea, e a questi attacchi strumentali alla caccia – frutto di fanatismo animalista”, conclude il capogruppo Lega Nord Francesco Bruzzone.

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: Liguria

Comments (9)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. igor radere scrive:

    La vittoria di pirro.

  2. claudio ge scrive:

    pregasi astenersi commenti da chi non lo ha votato..grazie :twisted: :twisted: :twisted:

  3. Eraldo scrive:

    Claudio con il tuo commento sei stato troppo diplomatico,
    tra qualche mese a livello europeo verranno ridefiniti gli elenchi delle speci cacciabili, con le persone che attualmente ci governano sono molto pessimista.

    Un saluto a tutti.

  4. igor radere scrive:

    Sono stato criticato perchè sul mio scritto risultavo troppo pessimista dopo le ultime elezioni.
    A distanza di pochi giorni gli eventi sembrano haimè confermare quanto volevo far capire a molti.
    Ancora convinti che fossi troppo catastrofista?

  5. claudio ge scrive:

    Io,per quanto riguarda il mio comparto,non mollero di un solo centimetro…. Bruzzone è per il suo status è molto, fin troppo diplomatico oww la sera stessa l’ho chiamato al tel. e nella rabbia più totale l’ho aggredido esortandolo a ifendere i cacciatori (almeno quelli locali che di solito partecipano numerosissimi alle riunioni) dandogli dei moniti… ma poi come sempre sbollita la rabbia ho avuto un tracollo.. confortato dalla sua stessa voce dove mi diceva che la Sua missione, non era la Sua elezione, ma la difesa della caccia, e non solo a livello Regionale :oops: ho capito da subito il pensiero di Igor e quello della sua Compagna disinteressato (a parte quello di ritrovarsi una iena a cena)nonostante manco lo conosco…ma mi conforta il fatto di avere una IENA al mio e Tuo fianco Caro Eraldo :wink: io mi reputo piuttosto ignorantello(non so Tu) ma con gente come questitra i vari,Ezio,Inforziato Bekea carbone s.g. e tutti gli altri che non ricordo scrivendo a vista il quale spronano su questo e sull’atro sito, compreso le REDAZIONI che ci appoggiano,bè— mi sento un pò meno cornuto :wink:
    P.S.escluso il giudizio di mia moglie 8)

    • Bekea scrive:

      Più che cornuti(metaforicamente parlando ) ci stiamo rendendo conto adesso che siamo mazziati. Siamo riusciti a farci male da soli. Invece di due o tre parlamentari europei favorevoli alla caccia e sopratutto cacciatori, adesso in Europa ne abbiamo mandati 20 della peggior specie, in fatto di ignoranza e cattiveria verso la caccia. Affermazione da storica da film””” non ci resta che piangere”””

      • claudio ge scrive:

        Quasi quasi godo… intanto con la fionda, a me, non me lo potrà mai vietare nessuno (finchè le gambe me lo potranno permettere) :mrgreen: ora chiudo xchè il mio cane stranamente sta ringhiando 8-O

  6. claudio ge scrive:

    errata corrige,scusate l’enfasi….
    “esortandolo a non difendere i”vili” cacciatori” volevo dire :mrgreen: :oops: :oops:

  7. fabio scrive:

    UNALTA SCONFITTA PER CHI VOLEVA PROIBIRE I RICHIAMI
    VIVI PER USO VENATORIO LA CAMERA VOTA A FAVORE PER TALE USO. ALLA FACCIA DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE E DI DUDU ,WWF, LIPU, LAC E TUTTI GLI ALTRI PARASSITI.

Leave a Reply


+ 1 = 6

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.