Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Giornata Mondiale della Biodiversità 2014

| 24 maggio 2014 | 1 Comment

wetlanditaliaAmbiente Network, composto da Wetland Italia, S.A.T.A. Onlus, Lametum Srl, Trentalberi Onlus, il Network per la Conservazione, Tutela e Ripristino Ambientale, ricorda la Giornata Mondiale della Biodiversità 2014.

Ambiente Network è impegnato con campagne di sensibilizzazione e in campo con i propri tecnici volontari, nelle attività per la conservazione, tutela e ripristino degli ecosistemi ambientali. Le attività poste in essere vogliono contribuire al raggiungimento degli obiettivi 2010-2020 individuati dal Piano Strategico concordato dalla Organizzazione Internazionale.

Nel raggiungimento degli obiettivi comuni tra soggetti interessati nella rete internazionale, possono individuarsi alcuni esempi nelle seguenti attività:

- Almeno dimezzare e, se possibile, portare vicino allo zero il tasso di perdita di habitat naturali, comprese le foreste;

- Stabilire un obiettivo di conservazione del 17% delle aree terrestri e d’acqua interne e il 10% delle aree marine e costiere;

- Ripristinare almeno il 15% delle aree degradate attraverso attività di conservazione e ripristino;

- Compiere particolari sforzi per ridurre le pressioni affrontate dalle barriere coralline (per i soggetti che operano in questi territori)

- Conservazione e ripristino ecosistemi degradati, nonché delle Zone Umide, come “ Biotopo ” che produce i propri effetti sui sistemi costieri complessi.

- Abbiamo bisogno del Tuo Aiuto! Contribuisci anche con piccoli gesti quotidiani e con semplici azioni sostenibili, ad esempio contattando le Amministrazioni competenti in caso di abusi ambientali.

Grazie per quello che potrai fare in difesa della Biodiversità.

www.wetlanditalia.altervista.org – www.sataonlus.altervista.org – www.lametum.it – www.trentalberi.org – www.challenger.it

Category: Cultura, Generale

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. MaremmaCane scrive:

    Magnifico programma!

    Vorrei chiedere:

    a) perché la conservazione del17% delle aree terrestri e non il 16 o il 18?? e come? conservazione di che?
    b) Ripristino del 15% delle aree degradate. Sappiamo quante sono? e come si calcola il 15%?
    c) L’Italia è piena di barriere coralline…
    d) un biotopo non produce effetti ma è una componente di un ecosistema.
    e) Ma vi sembra un programma serio e scientifico??? Su che basi è fatto? e quale e l’Organizzazione Internazionale citata in premessa e quale piano strategico?

    Riscrivetelo per favore che non si capisce niente.

Leave a Reply


6 + 5 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.