Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Presentata a Bergamo la manifestazione dei cacciatori

| 5 maggio 2014 | 0 Comments

ORGOGLIO VENATORIO: PRESENTATA A BERGAMO LA MANIFESTAZIONE DEI CACCIATORI ITALIANI
Il Comitato Organizzatore della “GIORNATA NAZIONALE DELL’ORGOGLIO VENATORIO”, che si terrà domenica 18 maggio a Bergamo, ha illustrato scopi e modalità della manifestazione.

cacciatore tramontoL’iniziativa non ha alcun colore politico e vuole far leva sull’identità e i valori legati alla passione venatoria, attività che viene praticata nel rispetto delle leggi, dell’ambiente e della natura dai 750mila cacciatori italiani.
La nostra è una realtà sostenuta da una grande passione radicata in tutto il territorio nazionale. Un passato fatto di rispetto e di considerazione, ma ora dobbiamo trovare nuova energia e vigore, guardare al futuro ed avvicinare i giovani all’attività venatoria.
La nostra manifestazione vuole essere il caposaldo su cui basare la nostra rinnovata e ritrovata unità.
Un’unità associativa che veda riunite, con pari dignità, tutte le sigle venatorie esistenti nel nostro Paese. Solo così potremo far fronte comune agli attacchi, alle iniziative, alle infondate ed infamanti accuse che ci vengono mosse dal movimento animal-ambientalista ed anticaccia. Quello che utilizza la macchina del fango per far breccia sull’opinione pubblica.
A Bergamo, giungeranno con tutti i mezzi, migliaia di cacciatori decisi a manifestare civilmente il loro Orgoglio Venatorio, rivendicando il loro stato di cittadini onesti e dalla fedina penale pulita.
A Bergamo, per cambiare atteggiamento, non essendo più disposti a subire campagne denigratorie a senso unico e senza un contraddittorio.
A Bergamo, per rilanciare i valori e le tradizioni legate alla caccia, ma anche per sostenere il lavoro delle migliaia di famiglie che si sostentano attraverso l’attività venatoria ed il suo indotto.
Sfileranno con noi gli armieri della Valtrompia, artigiani e commercianti, produttori di munizioni, allevatori ed agricoltori, suggellando così il legame esistente tra caccia e territorio.
Sfileremo a testa alta, orgogliosi come siamo del nostro essere cacciatori e del nostro stile di vita.
Faremo sentire la nostra voce e mostreremo la nostra compattezza a chi ci vorrebbe impedire di essere cacciatori.
Il Corteo si formerà alle ore 14,30 nel Piazzale antistante la Stazione FS e alle 15,00 muoverà per le vie della città, sino a raggiungere Piazza Vittorio Veneto, ove si terrà il Comizio Finale. Previsto un servizio d’ordine per garantire un ordinato e corretto svolgimento della manifestazione.
Oltre ai Presidenti Nazionali delle Associazioni Venatorie e di categoria, alla giornata dell’Orgoglio Venatorio, sono stati invitati il Sindaco di Bergamo Franco Tentorio e il Ministro delle Politiche Agricole e Forestali On. Martina.
Ufficio Stampa Comitato Organizzatore “Orgoglio Venatorio”
Per info 3384296803

Bergamo, 5 maggio 2014

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: ,

Category: Lombardia, Manifestazioni

Leave a Reply


6 + = 10

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.