Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Inaugurazione della Festa Interregionale caccia e pesca

| 2 maggio 2014 | 0 Comments

BERLATO, LA RUSSA, SINDACI ED AMMINISTRATORI LOCALI PRESENTI ALL’ INAUGURAZIONE DELLA FESTA INTERREGIONALE CACCIA, DELLA PESCA E DELLA CULTURA RURALE.

Foto_inaugurazione“Diamo inizio a una bella festa del mondo della cultura rurale, mondo che comprende agricoltori, cacciatori, pescatori e allevatori, attività che affondano le loro radici sin dalla comparsa dell’uomo sulla terra. Gli appartenenti a queste categorie gestiscono correttamente il patrimonio faunistico e ambientale a beneficio dell’intera collettività.

Questi sono i veri ambientalisti perché l’ambientalismo non bisogna limitarsi a predicarlo, ma è necessario praticarlo”.

Lo ha dichiarato l’on. Sergio Berlato, nel corso dell’inaugurazione della festa interregionale della caccia, della pesca e della cultura rurale organizzata al Palalago di Marola di Torri di Quartesolo (VI) dall’Associazione Cacciatori Veneti-CONFAVI in collaborazione con la Fondazione per la Cultura rurale-Onlus e con l’Associazione per la difesa e la promozione della cultura rurale-onlus. All’inaugurazione della festa ha preso parte anche l’on. Ignazio La Russa e numerosi sindaci ed amministratori locali. “Tutti i portatori della cultura rurale ritengono fondamentale garantire la gestione e le difesa dell’ambiente – ha commentato l’on. Sergio Berlato – obiettivo che si deve raggiungere con la collaborazione fattiva di chiunque abbia a cuore il nostro territorio e l’ambiente che ci circonda”. Durante il suo intervento l’on. Ignazio La Russa ha affermato che “sono necessarie una pacificazione culturale e una sinergia tra chi vuole dimostrare il proprio amore per la natura e per l’ambiente.”

Secondo l’on. La Russa “devono essere emarginate le posizioni integraliste da qualunque parte esse provengano perché l’integralismo porta solo a divisioni sterili che non producono nulla di positivo per la collettività”.

“Con il nostro partito- ha concluso La Russa- sono convinto che riusciremo a trovare una pacificazione in tutti i campi, dalla storia alla cultura all’ambiente”.

La Festa interregionale della caccia, della pesca e della cultura rurale, che questa mattina ha ospitato visite guidate di numerose scuole del vicentino, proseguirà sino al 4 maggio alternando momenti ludici a momenti di approfondimento culturale, tra i quali quello sulla tradizione nella cucina vicentina e veneta, organizzato per il pomeriggio del 2 maggio, il convegno sulla gestione faunistica di sabato 3 maggio ed il convegno sulla cultura rurale di domenica 4 maggio organizzati entrambi per le ore 10,30.

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , ,

Category: Manifestazioni, Veneto

Leave a Reply


3 + 7 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.