Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

A CacciaVillage gastronomia eccellente a base di selvaggina

| 2 maggio 2014 | 0 Comments

CACCIA VILLAGE: FIERA SEMPRE PIU’ ESTEROFILA CON UN CONTORNO DI PRELIBATEZZE CULINARIE
Caccia Village è esposizione, passione, entusiasmo e divertimento, ma anche gastronomia eccellente a base di selvaggina. Degustarla nel ristorante specializzato nell’arte culinaria venatoria della fiera un piacere irrinunciabile.

CacciaVillage 204 Mentre, per la grandiosa manifestazione di Caccia Village che si terrà a Bastia Umbra (PG) nei giorni 16 – 17 – 18 Maggio, continuano ad arrivare richieste da parte degli espositori, anche a seguito del forfait di EXA, l’organizzazione sta lavorando sugli ultimi dettagli. Da un lato trovare un razionale posizionamento dei numerosi espositori che stanno prenotando in questi ultimi giorni, dall’altro il pensiero è rivolto al pubblico ed al suo benessere per trascorrere una giornata all’insegna del piacere. Proprio per questo non può esistere manifestazione a sfondo venatorio senza che di quest’ultima si possa assaporare il frutto; la selvaggina cucinata da mani sapienti, accompagnata da buon vino. E’ a tal proposito in fase di allestimento all’interno dei padiglioni del centro fieristico il “ristorante del cacciatore” che nei tre giorni allieterà i palati dei presenti con le più tipiche ricette della gastronomia venatoria del centro Italia. Il ristorante offrirà una grande varietà di piatti di selvaggina, anche taluni particolarmente ricercati e che delizieranno, quello che si preannuncia come un pubblico da record.

Caccia Village sta portando anche e sempre più la coltura internazionale della caccia a disposizione di tutti gli appassionati. Mai come quest’anno sono presenti espositori in rappresentanza di molti paesi europei capaci di raccontarci e farci apprezzare la “loro ars venandi” e le tradizioni mitteleurope. In prima fila in questo “internalizzazione” della cultura venatoria, armi, agenzie di viaggi venatorie e produttori di accessori per la caccia.

Ma anche il gusto per il bello è presente a Caccia Village; oltre l’esposizione della doppietta Franchi Imperiale Montecarlo appartenuta a Gino Bartali, che la FIDASC, tramite Giovanni Villa, si onora di ospitare nel proprio stand, l’armeria Fopa di Fossombrone esporrà un’altra arma pregiata: una prestigiosa doppietta Breda Gemini degli anni ’50 con calcio ed asta in ulivo, che l’armeria ha voluto intitolare a Fausto Coppi attraverso una superba incisione realizzata dal maestro incisore Francesco Medici.

Tanto quindi da ammirare a Caccia Village, a disposizione di tutti gli appassionati, molti dei quali annunciano viaggi di centinaia di chilometri in allegra compagnia, pur di non mancare all’appuntamento umbro, ormai entrato da tempo a pieno diritto, tra le manifestazioni venatorie più importanti del nostro Paese.

 

 

Tags: , , ,

Category: Manifestazioni, Umbria

Leave a Reply


2 + = 6

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.