Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Umbria: calendario venatorio e caccia al cinghiale

| 22 aprile 2014 | 3 Comments

Calendario venatorio e regolamento per la caccia al cinghiale in dirittura d’arrivo
La consulta regionale ha esaminato le proposte condivise con le associazioni

CinghialiaPerugia – Il calendario della prossima stagione venatoria e il regolamento della caccia al cinghiale, condivisi con tutte le associazioni rappresentative, verranno adottati dalla Giunta regionale in tempi ravvicinati affinché si possano approfondire tutte le opportunità offerte.
Le proposte dei due atti, elaborate dagli uffici regionali, sono state esaminate oggi dalla Consulta regionale faunistico venatoria, nella riunione convocata e presieduta dall’assessore regionale alla Caccia. Nel corso della seduta, cui hanno preso parte i rappresentanti delle associazioni venatorie, agricole e ambientaliste, degli “Atc” (Ambiti territoriali di caccia) e delle istituzioni, si è sviluppato innanzitutto il confronto sulla bozza del calendario venatorio per la stagione 2014/2015, formulata sulla base del calendario della stagione appena conclusa e che coniuga le diverse esigenze di quanti ruotano attorno al mondo venatorio.
Un impianto sul quale è stata espressa condivisione, con la presentazione di alcune proposte e modifiche, in particolare per quanto attiene le date della preapertura che precederà il “via” della stagione, il 21 settembre, nella terza domenica del mese. Alla valutazione della Consulta, anche l’opportunità e la possibilità di inserire la quaglia tra le specie cacciabili nella preapertura.
Impegnandosi al recepimento delle proposte avanzate oggi dalle associazioni venatorie in una nuova stesura della bozza di calendario, il rappresentante dell’Assessorato alla Caccia ha anticipato che convocherà a breve una riunione della Consulta per proseguire nel confronto e giungere a una soluzione condivisa e definitiva sui nodi rimasti ancora aperti. La volontà è quella di giungere all’approvazione del calendario entro il 15 giugno prossimo.
La Consulta ha poi continuato ad esaminare la proposta di Regolamento che disciplina la caccia al cinghiale per regolare la presenza dei cacciatori sul territorio, il prelievo della specie e le modalità del prelievo. Si è concordato di approfondire i punti prioritari, già individuati, nella prossima riunione e di giungere al più presto a un testo condiviso, poiché è imminente la scadenza del 31 maggio, data entro la quale le squadre dei cacciatori di cinghiale devono aver completato l’iter di iscrizione.

 

http://quiperugia.corrierenazionale.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: Cinghiale, Umbria

Comments (3)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Stefano Tacconi scrive:

    Articolo scritto da chi non sa se “Caccia” si scrive con la C o con la K.
    Nulla di deciso, né sul Calendario, né tantomeno sul Regolamento per la Caccia al Cinghiale.
    La bozza presentata dagli Uffici Caccia (o Kaccia) della Regione è, in merito all’apertura, alquanto risicata.
    La Consulta è stata aggiornata a data da stabilire…e on quella sede vedremo quante osservazioni ha recepito l’Assessore.
     

    • Picchio scrive:

      Quando ho letto nell’ articolo “……condivisi con tutte le associazioni rappresentative” giuro ho pensato a te. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:  

  2. Stefano Tacconi scrive:

    E’ il solito giochino di dichiarare che TUTTO è condiviso, TUTTO va bene!!!
    Ho persino discusso con l’Assessore. dichiarando che se la Consulta è considerata un semplice assolvimento di impegni istituzionali previsti dalla Legge, è bene che non la convochi.
    Troppi componenti peraltro si presentano per proporre modifiche e suggerimenti a “puro titolo personale”.
     

Leave a Reply


+ 8 = 9

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.