Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Veneto: tutto pronto per il piano faunistico venatorio

| 9 aprile 2014 | 7 Comments

Caccia: piano faunistico venatorio veneto in retta d’arrivo.
ok della giunta a osservazioni, ora in vas, subito dopo l’approvazione e l’invio in consiglio

cacciatore fucile(AVN) Venezia, 9 aprile 2014 – Dopo aver ricevuto 114 comunicazioni di soggetti diversi, contenenti ben 703 osservazioni sulla proposta di nuovo Piano Faunistico Venatorio, la Giunta regionale, nella sua ultima seduta su proposta dell’Assessore alla Caccia, ha approvato l’elenco delle osservazioni pervenute e le modalità del loro recepimento da parte dell’Amministrazione regionale.

“Tutti i portatori d’interesse – sottolinea l’Assessore – hanno potuto esprimere le proprie valutazioni, proposte e contributi che in questa delibera trovano formalizzazione. Ora la proposta di Piano andrà al vaglio della Commissione Vas (Valutazione Ambientale Strategica) per i numerosi aspetti ambientali affrontati da ben 203 osservazioni. E’ l’ultimo passaggio tecnico – aggiunge con soddisfazione l’Assessore – al quale a breve seguirà l’approvazione in Giunta regionale e la trasmissione in Consiglio per il voto definitivo”.

“Ne scaturirà – conclude il responsabile regionale dell’attività venatoria – un piano moderno ed equilibrato, perché in grado di contemperare le esigenze dei cacciatori ed il loro sacrosanto diritto a esercitare una passione che è nella tradizione identitaria del Veneto, e quelle della tutela dell’ambiente e della fauna”.

Comunicato stampa N° 919 del 09/04/2014

http://www.regione.veneto.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , ,

Category: Veneto

Comments (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Baghy scrive:

    703 osservazioni in generale e ben 203 per il VAS, ma assessore Stival, se veniva approvato quello che lei predicava fosse un ottimo piano faunistico cosa ci saremo ritrovati se fosse stato approvato????? Lasci perdere non è materia sua, si occupi di protezione civile, forse e dico forse le compete di più- Baghy

  2. begallo scrive:

    meglio consultare qualche cartomante……..sapremo certamente di più….

  3. Bepi scrive:

    L’ultima in Veneto è chiudere la palestra di roccia naturale a Lumignano perchè secondo i naturalisti distruggono un’erba che cresce solo lì ed è protetta dal progetto life natura 2000 e cazzi vari che ci ha imposto la CE con l’avallo della regione e dei sindaci che hanno firmato ad occhi chiusi solo perchè danno contributi a pioggia.

  4. sergio55 scrive:

    certo ci vuole una bella faccia tosta esultare per questo piano, come dice Baghj se fosse passato  quello che voleva lui cosa sarebbe successo.

  5. gianni scrive:

    SCUSATE,MA NON L’AVEVANO RIMANDATO DI 2 ANNI?

    • Baghy scrive:

      Stival è disposto a vendere l’anima pur di far approvare il “suo” pfv per far dispetto a Berlato, non gliene frega nulla della caccia, se avesse un minimo di dignità almeno ammetterebbe di aver proposto un piano demenziale e catastrofico per il mondo venatorio veneto, senza contare quanti eurini ci è costato e a chi sono andati in tasca. Baghy

  6. Trego scrive:

    stival per carità tornatene a casa senza fare niente lo farà il prossimo il piano faunistico meglio pagarti senza che tu faccia niente visto che quello che hai fatto sono solo danni incapaceeeee

Leave a Reply


3 + = 5

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.