Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Riunione dei cacciatori viterbesi

| 3 aprile 2014 | 0 Comments

cacciatore tramontoConto alla rovescia per i cacciatori della Tuscia.

Ci siamo. Tra due giorni, sabato 5 aprile presso i campi di calcetto Salamaro, i cacciatori della Tuscia si ritroveranno, per la seconda volta, per dare il via definitivo al nuovo movimento, spontaneo e privo di qualsiasi influenza dall’alto. Solo cacciatori che tutelano se stessi, il loro mondo, le loro tradizioni, la loro passione.

Dopo il successo della prima riunione interlocutoria, alla quale hanno partecipato circa 200 caciatori, l’organizzazione si è messa in moto per veicolare in tutta la provincia il vento di novità che ha raccolto numerosissime adesioni. Il malcontento che ormai da anni serpeggia tra chi ama questa passione a causa degli attacchi continui dal mondo animalista e da politici ottusi che trova sponda nel mancato supporto delle associazioni esistenti, sempre più impegnate a far quadrare i conti che a combattere i troppi nemici della caccia, è ormai diffuso.

“Per quanto ci riguarda – hanno detto gli organizzatori – proseguiamo sulla linea che ci siamo dati nel primo incontro. Non contro qualcuno, ma per la caccia. La difesa dell’attività venatoria è ormai una priorità che non si può più rimandare. Siamo sotto continui attacchi e molti cacciatori neanche vengono avvertiti di come e cosa si faccia contro di loro. Noi stiamo partendo dal territorio per restituire la dignità che la categoria merita e difenderne gli interessi. E’ di questo che si deve parlare, non di tessere o poltrone negli ATC. Vogliamo parlare del nuovo piano faunistico in elaborazione che vuole interdire ulteriori zone ai cacciatori e senza tener conto di quelle esistenti e non utilizzate per il loro scopo. Vogliamo parlare del calendario venatorio Regionale sospeso per il quale nessuno, e ripetiamo nessuno, ha fatto nulla di concreto”.

“Chiariamo a tutti coloro che in queste settimane si non agitati per screditarci e cercare di boicottare ogni nostra iniziativa che la riunione del 5 aprile non sarà contro nessuno. Noi a differenza degli altri non chiudiamo le porte a nessuno e non togliamo la parola a nessuno. Sabato, così come accaduto la volta scorsa, non si farà propaganda politica ma concreta informazione. Ci saranno cacciatori scontenti che cercano risposte. E visto che chi li ha rappresentati fino ad oggi non è stato in grado di darle si organizzano per darsele da soli. E malgrado quanto gli ultimi reduci si auspicano faremo del tutto per riuscirci. Se loro amano la caccia tanto quanto noi, non potranno che essere contenti e magari partecipare per risolvere, finalmente, questi problemi. Noi ci saremo!

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: Lazio

Leave a Reply


8 + 4 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.