Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Passo: un primo resoconto

| 2 aprile 2014 | 5 Comments

ANUUUN PRIMO RESOCONTO

Dal 4 agosto 1977 al 31 marzo 2014 all’Osservatorio ornitologico di Arosio (CO) della FEIN sono stati inanellati ben 188.444 uccelli, per cui si presume che alla fine del mese di settembre si raggiungerà l’eccezionale numero di 190.000 esemplari appartenenti all’avifauna europea.
In questi ultimi giorni di marzo e, soprattutto nelle giornate di 28, 29 e 30, si è notato il vero inizio della migrazione pre-nuziale con la ripresa del bel tempo che, ci auguriamo, ci accompagni per tutto il mese di aprile.
Il primo trimestre non è stato entusiasmante a causa delle piogge continue ed abbondanti che non hanno favorito la presenza dei passeriformi, già scarsi in autunno inoltrato.
Ora anche alla stazione ornitologica tutto è pronto per accogliere la folta schiera dei migratori transahariani che cominciano a risalire il territorio italiano per recarsi nei luoghi a loro adatti per la riproduzione, nonostante in molte regioni del nord Europa il terreno sia ancora coperto dalle nevicate avvenute nell’inverno appena terminato e alquanto anomalo.

W.S.

02/04/2014

http://www.anuu.org

 

Tags: , ,

Category: ANUU

Comments (5)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. ross scrive:

    la verità sul ripasso primaverile degli uccelli !
    fino a marzo non si muovono !

    • Pietro Pirredda - Arzachena (Sardegna) scrive:

      ROSS la nostra categoria lo URLA da sempre che la migrazione prenunziale inizia tra metà e fine marzo ma sia l’ISPRA che le AA.VV. (alcune) questo non lo accettano.
      Si potrebbe cercare di cambiare l’art. 18 della 157 già con i dati dell’osservatorio arosio
       

  2. *Antonio scrive:

    A mio parere, ciò che non “passerà” più sono i numeri, o meglio la quantità.
    Oggi mi sono inoltrato per diversi chilometri in quelle  terre che  tristemente vengono definite “dei fuochi”: “la morte”. L’unica cosa che sono riuscito a vedere:  (anche al ritorno – brutta coincidenza) un upupa.  Un quadro senza cornice! 
    Tanti anni fa gli stessi terreni erano coltivati con ogni genere di ortaggi e, ciò che maggiormente si notava, erano i colori  ed i canti delle tantissime specie di piccoli uccelli , in particolar modo del giallo di migliaia di ballerine.
    Oggi, ciò che passa e passerà… è soltanto tristezza.  *Cacciatore a vita   

  3. *Antonio scrive:

     

Leave a Reply


7 + = 8

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.