Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Stop al bracconaggio, si alla caccia responsabile

| 27 marzo 2014 | 1 Comment

Emilio Galano (Arci caccia Ischia): stop al bracconaggio, si alla caccia seria e responsabile

Arcicaccia“Stop al bracconaggio, si alla caccia seria e responsabile”: a parlare è Emilio Galano, presidente Arci caccia delle Isole, che dalle colonne del quotidiano Il Dispari prende le distanze dagli atti di bracconaggio che anche nei giorni scorsi hanno interessato l’isola di Ischia.

“Il vero cacciatore – spiega Galano ai giornalisti del il Dispari – è amico dell’ambiente ed è suo interesse difenderlo in particolar modo nel periodo prepuziale. Purtroppo non mi stancherò mai di dire che il fenomeno del bracconaggio sulla nostra isola si è ridotto tantissimo rispetto agli anni scorsi ma non è ancora debellato definitivamente. Con le nostre guardie venatorie volontarie diamo e daremo sempre collaborazione e disponibilità ai Corpi di Stato per combattere questi illeciti che oltre all’aspetto giuridico distruggono e danneggiano la fauna selvatica in migrazione proveniente dall’Africa, stressata per il lungo viaggio e che trova riposo sui nostri territori per poi proseguire la migrazione. Non è il caso di ribadire che noi siamo per la caccia seria e responsabile e da sempre prendiamo le distanze da questi casi isolati di inqualificabile bracconaggio. Siamo e saremo sempre dalla parte della legalità in quanto in una società civile si rispttano le leggi e le regole”.

Per Galano non ci sono dubbi: “ Un colpo di fucile fuori dalle regole e dalla legalità è un affronto alla buona caccia, quella che ha a cuore la salvaguardia del patrimonio faunistico e la conservazione della biodiversità. Da parte nostra nessuna omertà e nessuna connivenza ed è per questo che siamo impegnati a prevenire e a reprimere qualsiasi atto di bracconaggio”. “Lo combattiamo – conclude Galano – soprattutto sul piano culturale affermando valori e ruolo della caccia quale strumento importante e qualificato della tutela e della gestione del territorio. Lo facciamo con determinazione contrastando altresì qualsiasi strumentalità che, per miserevoli interessi propagandistici, tenta di accomunare il popolo per bene dei cacciatori a quello delinquente dei bracconieri”.

http://www.arcicaccia.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: Arcicaccia, Campania

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. luigi di sorrento scrive:

    Poiche’ i cacciatori di Ischia sono tesserati in buonissima parte con l’ Arcicaccia….forse bisognerebbe fare un mea culpa……

Leave a Reply


6 + 9 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.