Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Savona: Approvato il Piano Faunistico venatorio

| 27 marzo 2014 | 0 Comments

Savona: Approvato il nuovo Piano Faunistico venatorio
Un documento fortemente voluto dalla Lega Nord

cacciatore tramontoSavona. Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria, e Paolo Ripamonti, Segretario Provinciale della Lega Nord a Savona ed ex Assessore Provinciale alla Caccia, esprimono soddisfazione per l’approvazione alla unanimità (19 presenti, 19 favorevoli) del Piano Faunistico Venatorio da parte del Consiglio della Provincia di Savona.
Un documento fortemente voluto dalla Lega Nord e da Paolo Ripamonti che da Assessore delegato ha avviato il suo iter due anni or sono e seguito il suo percorso passo dopo passo. L’impegno di Ripamonti è stato evidenziato anche dal gruppo del Partito Democratico per voce del Consigliere Sergio Verdino, che ha annunciato voto favorevole, oltre che dallo stesso Stefano Mai, capogruppo della Lega Nord in Consiglio Provinciale (“Ha raccolto tutte le istanze del territorio e ha svoltovun ottimo lavoro”).
“Esprimo soddisfazione per l’approvazione del Piano Faunistico Venatorio della Provincia di Savona, un piano che ha avuto un lungo percorso iniziato due anni or sono”, dichiara Ripamonti. “Ho lavorato molto per arrivare a questo importante traguardo, che è il risultato di mesi di impegno e di decine e decine di riunioni con tutte le associazioni venatorie, coinvolte per la sua stesura. Complimenti all’ente provinciale e alla Giunta, per essere riusciti a portare l’iter a compimento. Finalmente, la Provincia di Savona potrà contare su un piano che regolerà l’attività venatoria per i prossimi anni”.
“Mi congratulo con l’ente e, in particolare, con Paolo Ripamonti, autore, di fatto, di questo Piano Faunistico Venatorio: si tratta di un esito che attendevamo da tempo. Questo, tra i suoi tanti effetti, dovrebbe mettere al sicuro il territorio della provincia di Savona da eventuali ricorsi infondati.
L’assenza di piani faunistici nelle province è sempre stata utilizzata da alcuni come pretesto per opporsi al calendario venatorio: oggi, questo non può accadere, e non potrà più essere strumentalizzato. Tutto questo, grazie al lavoro svolto da Paolo Ripamonti in veste di Assessore alla Caccia, e di Stefano Mai nel ruolo di capogruppo nel Consiglio Provinciale”, commenta il capogruppo della Lega Nord in Regione Francesco Bruzzone.

http://www.rsvn.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: Liguria

Leave a Reply


5 + = 13

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.