Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

NCD Senato: Interpellanza sull’odio animalista

| 19 marzo 2014 | 6 Comments

Carlo GiovanardiCIRCHI: NCD SENATO, OPERATORI NEL MIRINO ODIO ANIMALISTA

(AGENPARL) – Roma, 19 mar – Il gruppo parlamentare del Nuovo Centro Destra del Senato, primo firmatario il sen. Carlo Giovanardi ha presentato una interpellanza al Ministro degli interni relativa al decesso per infarto a Brescia di Roberto Gerardi, uno dei più conosciuti rappresentanti delle famiglie circensi italiane, dopo un diverbio con gli animalisti davanti al Circo di Praga attualmente stazionante a Cazzago San Martino di Brescia.
Nell’interpellanza i senatori del NCD ricordano che sempre più spesso vengono intimiditi ed insultati coloro che accompagnano i bambini al circo, nel tentativo di sabotare gli spettacoli, con ripercussioni economiche pesantissime per i lavoratori del settore, uomini e donne che perpetuano una tradizione secolare di cultura circense di collaborazione con gli animali.
Nell’interpellanza i senatori ricordano quanto dichiarato dal presidente dell’ Ente nazionali Circhi, Antonio Buccioninon esito oggi a dichiarare Roberto Gerardi, il primo martire italiano dell’odio animalista nei confronti della gente del circo“.

http://www.agenparl.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags:

Category: Generale

Comments (6)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giacomo scrive:

    Non si è detta una parola sui telegiornali di nessun genere. Giovanardi queste cose le devono sapere tutti. Quando muore un cacciatore per discrazia viene presa come prima notizia da dare.  :(   Salutiaaamo 

  2. Ezio scrive:

    “Nell’interpellanza i senatori ricordano quanto dichiarato dal presidente dell’ Ente nazionali Circhi, Antonio Buccioninon esito oggi a dichiarare Roberto Gerardi, il primo martire italiano dell’odio animalista nei confronti della gente del circo“.”
     
    Nei confronti della gente del circo forse ma sicuramente non è così in generale. :cry:

  3. Giovanni59 scrive:

    …e se avessimo avuto anche la Caretta nelle file del cd ….. :(…riflettiamoci..

    • Bekea scrive:

      Occasione persa per l’ignoranza dei molti cacciatori che non l’hanno votata. Un parlamentare presidente di una AV è stata una occasione irripetibile,che poteva avere moltissimi vantaggi fino al 2018. Noi caccaitori siamo bravi a farci del male da soli.

  4. niki scrive:

    Caro Bekea, concordo in pieno quel che scrivi.

  5. Nico scrive:

    Bisogno di consensi giovanardi???

Leave a Reply


+ 8 = 15

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.