Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Brescia: Check up sanitari della fauna selvatica

| 19 marzo 2014 | 0 Comments

Il 22 marzo a Brescia per un approccio interdisciplinare alla salute umana ed animale

FEDERCACCIACon il patrocinio della Federazione Italiana della Caccia di Brescia, organizzato dalla Fiera di Brescia in collaborazione con la Provincia e l’IZSLER – Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna, sabato 22 presso i locali della Fiera di Brescia, via Caprera 5, a partire dalle ore 9 si terrà il convegno “Check up sanitari della fauna selvatica: approccio interdisciplinare alla salute umana ed animale”.

Nell’ultimo decennio in tutta Italia si è assistito ad un continuo ed esponenziale aumento delle popolazioni di animali selvatici, sia per consistenza numerica sia per distribuzione geografica, raggiungendo livelli tali da rappresentare un’entità non più trascurabile e diventare potenziali fattori di rischio sanitario per gli animali domestici e per l’uomo.

Nel corso degli ultimi anni le politiche comunitarie, recepite a livello Nazionale e Regionale, hanno attivato piani sanitari che includono a pieno titolo la componente faunistica a riconoscimento della sua importanza per tutelare la sanità pubblica e animale e le biodiversità.

Di fatto attività di monitoraggio e controllo sanitario degli animali selvatici hanno scopo di raccogliere informazioni utili ad una valutazione del rischio per le popolazioni domestiche di animali da reddito, per l’uomo e per gli stessi animali selvatici, siano mammiferi che volatili.

“Non esiste linea di demarcazione tra la medicina animale e quella umana, l’obiettivo è differente, ma l’esperienza ottenuta costituisce la base di tutta la medicina” Rudolf Virchow (1821-1902). Questa concezione che vede come attori protagonisti le popolazioni animali, l’uomo ed ambiente, compresi i vettori, comporta sempre nuove sfide non solo per i gestori della fauna, ma anche per il mondo veterinario.

Su questo tema si è ritenuto opportuno promuovere un momento d’incontro per esaminare e discutere il ruolo degli animali selvatici nei cicli epidemiologici delle principali patologie zoonosiche e non la conseguente situazione circa le attività di monitoraggio sanitario della fauna selvatica in essere in diversi contesti Nazionali.

In allegato il programma completo

http://www.federcaccia.org

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , ,

Category: Federcaccia, Incontri/Dibattiti, Lombardia

Leave a Reply


8 + 9 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.