Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Lecco: Ucciso dal cervo scappato da un agriturismo

| 12 marzo 2014 | 1 Comment

CervoUcciso dal cervo nel bosco. «L’animale era pericoloso»

Valgreghentino – È entrato nel vivo ieri il processo per omicidio colposo a carico di Olinka Koster, che nel 2010 gestiva un agriturismo a Valgreghentino, da cui è scappato il cervo Amilcare che ha ucciso Giovanni Panariti, 59 anni di Valgreghentino.

Degli oltre trenta testi previsti, il giudice monocratico Salvatore Catalano ne ha ascoltati due.

Per primo ha deposto Aldo Fasoli, nell’ottobre 2010 capo del nucleo faunistico di Lecco.

Fasoli ha raccontato le fasi della cattura dell’animale a Toscio, frazione di Galbiate, a partire dalle segnalazioni fino al trasferimento a Margno e alla sua soppressione perché «pericoloso».

«Quando è giovane, il cervo cerca un contatto di socializzazione. Tra settembre e dicembre, però, cerca la lotta con i consimili maschi. Quando cresce, diventa più aggressivo. Poiché questo cervo era cresciuto in un recinto, considerava gli uomini consimili».

La morte di Panariti è avvenuta tra la sera dell’8 ottobre, quando era uscito di casa per una corsa nei boschi, e le 5.30 del 9, quando il suo corpo è stato rinvenuto sul sentiero da un cacciatore. Perciò è presumibile che il cervo l’abbia scambiato per un antagonista e incornato.

Prossima udienza il 28 aprile per ascoltare i rimanenti testi dell’accusa e sette testimoni della parte civile.

http://www.laprovinciadilecco.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: ,

Category: Cervo, Lombardia

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. fedeli massimo scrive:

    Si dovrebbe parlare di più con gli animali…………..ahahah!
     

Leave a Reply


7 + = 13

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.