Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Fidc Catania: rinnovo delle cariche provinciali

| 27 febbraio 2014 | 0 Comments

Federazione italiana della caccia, il giarrese Cateno di Bella riconfermato presidente provinciale

FEDERCACCIASono state rinnovate sabato scorso, nei locali di Sala Messina (ex pescheria di Giarre) le cariche provinciali della Federazione italiana della Caccia, ai vertici della quale è stato riconfermato Cateno Di Bella.
Dopo la nomina a presidente dell’assemblea di Raffaele Di Stefano, dirigente dell’ufficio Caccia e Pesca della Provincia regionale di Catania, si è passati all’elezione degli organi dirigenziali della Fidc per il quadriennio 2014/2018.
Alla riconferma, per acclamazione, del giarrese Di Bella, ha fatto seguito l’elezione di Giovanni Santangelo (vicepresidente vicario), mentre le cariche di vicepresidente provinciale sono spettate a Giuseppe Scandura, Gioacchino Rossitto, Francesco Bucolo e Alfio Lanzafame.
Consiglieri provinciali sono stati, invece, eletti Ernesto Alfonso Del Campo, Salvatore Allia, Sebastiano Mosca, Antonino Basilotta, Salvatore Cariola, Carmelo Consoli, Francesco Schillirò, Giovanni Santangelo, Giuseppe Scandura, Giacchino Rossitto, Francesco Bucolo e Alfio Lanzafame. Contestualmente, è stato costituito il Collegio dei probiviri provinciali della federazione, composto da Ferdinando Lo Giudice (presidente), Antonino Paparo (membro effettivo), Filippo Caruso (membro effettivo), Alfredo Bonaccorso (supplente) e Giuseppe Zumbo (supplente). Il Collegio dei revisori dei conti, invece, ha visto l’elezione di Nicolò Sanfilippo (presidente), Placido Musmarra (membro effettivo), Benedetto Regalbuto (membro effettivo), Antonino Zumbo (supplente) e Giuseppe Messina (supplente).
Segretaria provinciale è stata nominata Eleonora Raciti. A conclusione dei lavori assembleari, il presidente Cateno Di Bella, visibilmente emozionato, ha consegnato un prestigioso riconoscimento, la Stella d’oro al merito federcaccia, al giudice federale Mariano Andò, nonché cacciatore esperto ed appassionato cinofilo, onorificenza attribuitagli per i suoi 30 anni trascorsi da dirigente federale.
Due targhe ricordo sono, infine, state consegnate al vicepresidente provinciale Giuseppe Scandura, per premiare la sua fattiva collaborazione nel ciclo federale appena concluso, e al giudice federale Salvatore Allia, per la professionalità dimostrata nel giudicare gare di interesse regionale e nazionale

FABIO BONANNO

http://www.liberajonianews.it

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Category: Federcaccia, Sicilia

Leave a Reply


+ 7 = 14

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.