Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Cpa: Lettera per Matteo Renzi

| 24 febbraio 2014 | 19 Comments

cpaOggetto: risposta Associazione AIDAA

Gentilissimo Dottor Matteo Renzi,
in riferimento alla lettera inviata alla S.V. dall’Associazione AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali & Ambiente), nella quale venivano presentate una serie di proposte da applicare nei primi cento giorni del Suo Governo, certo che la Sua sensibilità va oltre ogni tipo di proposta insensata e provocatoria, vorrei esprimere alcune considerazioni riguardo all’atto di coraggio che Le viene chiesto, ovvero l’abolizione della caccia.

Credo che non le sia sfuggito lo studio dell’Università di Urbino il quale attesta che l’attività venatoria e il suo indotto sono pari a quasi l’1 % del PIL, e non le sarà neanche sfuggita l’indagine demoscopica (allegata alla presente) di Astra Ricerche, che conferma come la maggioranza degli italiani, il 56% (in crescita del 3% rispetto al 2010), sia favorevole alla caccia normata e regolamentata.

Con la presente, anche a nome di tantissimi cacciatori, vorrei esprimere disapprovazione in merito alle proposte presentate dall’Associazione citata.

Colgo l’occasione per chiederLe se durante il Suo mandato possa mettere mano anche alla ormai obsoleta Legge sulla caccia 157/92, e ridare dignità alla nostra categoria, con la speranza che far parte dell’Europa non sia solo per l’adeguamento delle tasse e spese pubbliche. Noi vorremmo poter esercitare la nostra passione, come viene fatto nella vicinissima Francia e in tanti altri Paesi Europei, dove è possibile praticare la caccia alla migratoria nel mese di Febbraio.

Mi permetto di ricordarLe che anche la ricerca Astra ha confermato che la caccia non è in declino, anzi è una valida opzione sostenuta in particolare nei Comuni medio-piccoli, dove si conservano le eccellenze paesaggistiche, agroalimentari, enogastronomiche e turistiche del nostro Paese. Dove i cacciatori sono stimati e apprezzati per il loro ruolo in difesa della natura e della cultura rurale.

Certo di un Suo riscontro, la ringrazio per l’attenzione e porgo cordiali saluti.

Ales, 21 Febbraio 2014
Marco Efisio Pisanu

Vice Presidente nazionale C.P.A.

Allegato: Lettera per Matteo Renzi

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: CPA

Comments (19)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. sergio scrive:

    Se mai dovesse ricevere risposta la prego cortesemente di renderme/rendercene nota.
    Cordialmente anticipatamente ti ringrazio. 9

    • Marco Efisio Pisanu scrive:

      Signor Sergio, l’ho sempre fatto e lo farò anche questa volta  :wink:
      Saluti
      Mep

      • laser scrive:

        Per quanto riguarda Lai Sig.Pisanu non avevo il benche’ minimo dubbio, e’ sul fatto che il nuovo premier, come quelli vecchi fra l’altro, che dubito Le/ci risponda.
        Nella migliore delle ipotesi una rispostina da parte di qualche componente della segreteria, portavoce, pubbliche relazioni….
        un caro saluto.

  2. nencio scrive:

    SApete cosa disse in giunta riguardo ai problemi della caccia quando era presidente della provincia di firenze ?
    ” I cacciatori si lamentano ? ”           ”ma che vadano alla casa del popolo a rompere le palle……son tutti vecchi che non sanno che fare………”
     

    • Giovanni Roberto Bagnolesi scrive:

      A me è stato sempre sulle palle il Sig./Dott.? Renzi anche se tifa come il sottoscritto Fiorentina. Potrei avere il numero di telefono del Sig. Pisanu vicepresidente nazionale Cpa? In quanto consigliere di una piccola entità come Lucca vorrei chiedergli chiarimenti circa questa nuova confederazione toscana alla quale ha aderito anche Anuu. Vorrei deluicdazioni in proposito in quanto CPA è confluito in Anuu dall’anno passato. Grazie per chi volesse fornirmi eventuali recapiti.

  3. maurizio scrive:

    Ciao Giovanni sono Maurizio Montagnani presidente regionale toscano CPA, mi conosci bene, se avessi firmato il documento del CCT, prima di tutto l’avrei portato a conoscenza dei vari provinciali.
    Quindi come avrai capito non abbiamrito aderito al CCT
     
    Maurizio
     

  4. Maurizio scrive:

    I politici come sempre non stanno ne da una n’è dall’altra parte; questo e’ sempre accaduto dal tempo dei tempi. Matteo Renzi non si mai schierato nemmeno quando era presidente della provincia di Firenze. Secondo il mio punto di vista deleghera la materia al ministro di competenza e soprattutto ai sottosegretari. Tutti siamo fiduciososi ma la storia del nostro parlamento insegna.
     
    maurizio montagnani
    vicepresidente Nazionale CPA

  5. Silvano (Toscano) scrive:

    Egregio Sig. Maurizio Montagnani,
    la nuova CCT dichiara di rappresentare  circa 70.000 cacciatori toscani. 
    Secondo lei è verità o hanno gonfiato i numeri ?
    Sa lei indicare quanti sono i cacciatori toscani nell’ultima stagione ?
    La ringrazio del tempo dedicatomi e per essere il mio presidente regionale.
    Con l’occasione le porgo i più cordiali saluti.
    Silvano da Siena

    • Maurizio scrive:

      Gentilissimo Silvano non ho dati certi di quanti possono essere gli iscritti nel CCT, ne tanto meno quanti cacciatori siamo rimasti in Toscana, ma sicuramente meno di 100 mila.
      Lei saprà certamente che l’associazione che rappresento in Toscana ha fatto battaglie importanti per questa nostra passione; solo alcuni… del reinserimento dello storno nella legge nazionale, alle deroghe per la caccia ad alcune specie tradizionali nella nostra regione e certamente non per ultimo, il maggior prelievo per le specie antagoniste.
      Io credo molto nelle idee
      Maurizio Montagnani

  6. *Antonio scrive:

    La lettera inviata dal V.Pres. Pisanu, a mio parere ha un’importanza assoluta in quanto “mette le mani avanti”; nel senso che in casi come questo, in cui gente che non ha nulla da fare dalla mattina alla sera, ” prova pescare” nella incompetenza di chi è “nuovo” e che non conosce la realtà dei fatti.
    A volte ci lamentiamo del fatto che le AA VV non facciano abbastanza la loro parte nell’anteporsi nei confronti di tanta “brava gente” che ci vorrebbe morti ad ogni costo, ben vengano quindi delle semplici lettere…dal valore assoluto. Saluti dall’isola d’Ischia, *Cacciatore a vita. 

  7. cialluk scrive:

    Prima della prossima stagione venatoria,l’ANUU si accorgerà di aver fatto un patto con il diavolo e per loro,”uccellinai e migratoristi” per tradizione è come aver messo la volpe nel pollaio.
    Un saluto ai veri cacciatori.

  8. Giovanni59 scrive:

    …inutile cantarsela e suonarsela da soli, il VERO problema è che non siamo rappresentati all’interno del parlamento, quando capiremo che da quelle parti contano solo i numeri sarà già tardi… :(

  9. sergio scrive:

    Come possiamo essere uniti al parlamento, se siamo divisi in decine di AA.VV. ed altrettanto divisi anche all’interno delle stesse?
    Insomma siamo come il PD, anzi peggio, che cosa vogliamo ottenere? Le briciole che ci fanno cadere dal tavolo e’ gia’ molto piu’ di quanto ci meritiamo.
    Un triste saluto a tutti.
    Ma ancora un lume di speranza resta, non spegniamo anche quella!!!

    • Marco Efisio Pisanu scrive:

      Buongiorno Sergio.
      L’appartenere a diverse Associazioni non sarebbe un problema se le persone ragionassero in maniera obiettiva e senza secondi fini! 
      Mep

Leave a Reply


3 + = 10

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.