Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Non ragioniam di lor…

| 20 febbraio 2014 | 8 Comments

NFIDC TOSCANAon ragioniam di lor…

Secco commento di Moreno Periccioli, presidente Federcaccia Toscana, alle dichiarazioni del presidente regionale della Libera Caccia

Incontreremo tutti i cacciatori per spiegare i perché della nascita della Confederazione dei Cacciatori Toscani e le mille buone ragioni dell’unità del mondo venatorio”.

Per il resto come disse Virgilio a Dante (Inf III, 51) “… non ragioniam di lor ma guarda e passa.

Firenze, 20 febbraio 2014

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: ANLC, Federcaccia, Toscana

Comments (8)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. franc scrive:

    E questi si vogliono proporre come unificatori dei cacciatori italiani?
     

  2. poiana scrive:

    la verita fa male ce poco da spiegare ai cacciatori che per alto sono molto intelligenti a risentirci presto

  3. beppe scrive:

    E’ sempre stato questo e sarà per sempre il comportamento della feder, chi non la vede come loro non conta, questo è il loro pluralismo democratico. BRAVI………

  4. beppe scrive:

     
    La LIBERTA’ non si vende e non si baratta.
     
    La DIGNITA’ che ci fa sentire orgogliosi di essere cacciatori liberi,
     
    portatori di valori antichi come l’uomo e, soci di una
     
    Associazione senza vincoli di partito e sudditanza politica.
     
     
     
    La caccia ha bisogno ora più che mai di una svolta.
     
    Non vogliamo più essere messi all’ultimo posto da chi
     
    ci dovrebbe rappresentare e vogliamo che i nostri diritti
     
    di cacciatori e cittadini siano sempre messi davanti a tutto e tutti.
     
     
     
    Vogliamo cambiare il mondo venatorio e togliere dalla “poltrona”
     
    quelle persone che pensano al nostro denaro, ma dei nostri diritti se ne fregano.
    ANLC

  5. beppe scrive:

    madonna come è istruito PERICCIOLI!!!!!

  6. Giovanni Roberto Bagnolesi scrive:

    Ho già posto la domanda ma non hom ricevuto ancora degna rispsota. Vorrei sapere da chi segue da vicende le vicende venatorie se questa “unione” (definita Confederazione dei Cacciatori Toscani) è SOLO a livelli tesserativi o se le sigle di Federcaccia, Arcicaccia ed Anuu Nigratoristi spariscono sostituite da questo nuovo soggetto. Se le tre nuove consorelle continuano a mantenere ciascuna il proprio simbolo non vede cosa possa essere cambiato. Si sarebbero unite allora per cosa? Mi potreste dare delucidazioni più precise in merito?

Leave a Reply


+ 8 = 9

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.