Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

ruolo della cinofilia nella gestione della fauna problematica

| 14 febbraio 2014 | 0 Comments

gruppo_cinofiloL’ Ente Nazionale della Cinofilia Italiana e il Gruppo Cinofilo Fiorentino

ORGANIZZANO UN

CONVEGNO SU Selezione delle attitudini psichiche e morfo funzionali del cane da lavoro e  ruolo della cinofilia nella gestione della fauna problematica

22-23 febbraio 2014, ore 09,30-13,00

Figline Valdarno, Palazzo Pretorio, Piazza San Francesco d’Assisi 16

Sabato 22 febbraio 2014, inizio dei lavori ore 09.30

09,30-09,45: presentazione del Convegno, saluto dei rappresentanti Enci

09,45-10,30: Mauro De Cillis (esperto giudice Enci): La selezione delle razze mirata al lavoro: morfologia funzionale in relazione all’utilizzo specifico

10,30 – 11,00: Carlo Ciceroni (veterinario comportamentalista): I test comportamentali nei cuccioli di cani da lavoro :quali caratteristiche selezionare ?

11,00: coffee break (20 min)

11,20- 12,00: Mauro De Cillis: La selezione specializzata delle razze in seguito alla sequenza predatoria e i vari impieghi attuali del cane. L’allevamento responsabile.
12,00 – 12,45: Carlo Ciceroni: Le stimolazioni sensoriali e il gioco nei cuccioli di cani da lavoro quali facilitazioni per la loro futura attività

12,45-13,30: discussione. Modera Viola Carignani (giornalista)

Domenica 23 febbraio 2014, ore 09.30

09,30-09,45: presentazione del Convegno, saluto dei rappresentanti Enci

09,45-10,15: Gaetano Riviello (tecnico faunistico): La predazione attuata dal lupo in Toscana, problematiche connesse.

10,15-10,45: Paolo Damiani (esperto giudice Enci): L’utilizzo del cane da pastore a difesa delle greggi. Analisi comportamentale del cane da difesa del gregge, caratteristiche psichiche dei cani guardiani

10,45-11,15: Vito Mazzarone (ufficio difesa fauna Provincia di Pisa): possibilità di utilizzo dei cani nelle azioni di controllo e gestione faunistica

11,15: coffee break (15 min)

11,30 -11,45: Gabriele Stagi (tecnico faunistico): la selezione dei cani da tana per il controllo dei piccoli predatori

11,45-12,15:Andrea Ferretti (ufficio caccia Provincia di Pistoia): Impatto del cinghiale sull’agricoltura in Toscana

12,15-12,45: Vincenzo Soprano (esperto giudice Enci):Il segugio specializzato nella gestione del cinghiale-Caratteristiche psico fisiche del cane da limiere- Confine tra attitudine ed addestramento

12,45-13,15: Giovanni Brajon (Istituto Zopporofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana): problematiche sanitarie connesse al mancato recupero di ungulati feriti

13,15-13,30: Serena Donnini (esperto giudice Enci): Il cane da traccia come servizio pubblico per il recupero della fauna ferita

13,30: discussione, chiusura lavori

La partecipazione è gratuita. Per informazioni e registrazioni: convegnigcf@gmail.com

www.gruppocinofilofiorentino.it

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , ,

Category: Cinofilia, ENCI, Toscana

Leave a Reply


6 + 7 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.