Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Arcicaccia Chianciano: borsa di studio G.Pericoli

| 7 febbraio 2014 | 0 Comments

BORSA DI STUDIO “GIANNI PERICOLI”
Una iniziativa dall’Arci Caccia di Chianciano per ricordare Gianni e dare un sostegno alle scuole elementari del Comune

ArcicacciaGiunge al secondo anno la Borsa di Studio intitolata a Gianni Pericoli, storico dirigente dell’Arci Caccia di Chianciano Terme e della Federazione Provinciale di Siena. La Borsa di studio è dedicata alle scuole elementari del comune termale e viene assegnata alle classi in base agli elaborati prodotti dopo aver partecipato al progetto di educazione ambientale “Conoscere la fauna delle nostra campagne”. Durante l’attività gli alunni hanno potuto apprendere quali fossero le specie animali più comuni e diffuse sul territorio ed apprezzarne i segreti e le curiosità. Inoltre hanno potuto assistere ad una emozionante giornata in campagna durante le attività di cattura delle lepri a fini di ripopolamento nella Zona di Ripopolamento e Cattura di Chianciano. A due passi dal paese i ragazzi hanno visto da vicino fagiani, lepri, caprioli e tanti altri animali che vivono liberi ed abbondanti nelle nostre campagne.

Le borse di studio saranno assegnate mercoledì 19 febbraio 2014 alle ore 10.30, agli alunni delle scuole elementari “De Amicis” e “Mencarelli” presso la Sala Fellini del Parco Acquasanta gentilmente concessa dalle Terme di Chianciano,
Saranno presenti alla premiazione il Sindaco Gabriella Ferranti, il Dirigente scolastico Maddalena Montemurro, il Vicepresidente Arci Caccia Nazionale Massimo Logi, il Presidente Arci Caccia Regionale Fabio Lupi, il Presidente Arci Caccia Provinciale Alessandro Ferretti, il Presidente Arci Caccia di Chianciano Luca Meniconi (animatore ed instancabile organizzatore della bella iniziativa), i genitori dei ragazzi e i familiari di Gianni Pericoli.
L’importo della borsa di studio (come l’anno passato) è di 600 euro e verrà distribuita alle due scuole in parti uguali, assegnando i premi a tutte le classi, così suddiviso:
• I° classe classificata € 150
• II° classe classificata € 100
• III°classe classificata € 50

Il Presidente del Circolo di Chianciano Terme
Luca Meniconi

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Category: Arcicaccia, Toscana

Leave a Reply


7 + 5 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.