Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Bruno Modugno presidente onorario della fidasc

| 17 dicembre 2013 | 0 Comments

fidascBruno Modugno presidente onorario della fidasc

Il 16 dicembre, al termine della conferenza stampa di presentazione del progetto “Il pathos di un grande uomo e del suo mitico fucile italiano da caccia – Gino Bartali, il Presidente Felice Buglione ha comunicato che il Dr. Bruno Modugno è stato nominato Presidente Onorario della Fidasc.
Questo doveroso riconoscimento al grande giornalista, già past president della Federazione da lui guidata dopo il Commissario Paolo Moro, è stato poi ratificato ufficialmente, per acclamazione, nel corso del Consiglio federale svoltosi nella Sala Giunta del Coni.

Il Presidente Onorario, che tra l’altro era presente con la sua troupe alla conferenza per documentare giornalisticamente l’iniziativa federale, ha accolto con malcelata commozione questa nomina: “Ringrazio il Presidente Buglione e tutto il Consiglio federale per questo inaspettato riconoscimento – ha detto nel suo breve intervento – e siccome ho sempre creduto nella federazione, amandola profondamente, sono felice di constatare che, a dispetto di tanti acerrimi nemici, di tanti uccelli del malaugurio e di tanti scettici, lo sport di derivazione venatoria non solo è ancora presente nel Coni ma ne rappresenta una componente straordinariamente attiva e propositiva ed è fonte di un numero elevatissimo di medaglie internazionali”.

“Dall’alto delle mie 64 licenze – ha poi continuato Modugno – ho sempre detto che la caccia non è uno sport ma un modo di essere e di vivere, una metafora poetica e anche una grande ricchezza culturale della quale non si può fare a meno. Ma i cacciatori, al di là della loro attività, sono indubbiamente dei grandi sportivi e lo dimostrano quotidianamente nelle diverse discipline della Fidasc, sui vari campi di tiro e nelle innumerevoli prove con i cani che si svolgono in ogni zona d’Italia”.

I dirigenti, le Società sportive, i tecnici, gli ufficiali di gara e tutti gli atleti della Fidasc ringraziano il Dr. Bruno Modugno per il suo incessante impegno in favore delle discipline e dell’attività federale e si complimentano con lui per questo prestigioso riconoscimento, augurandogli un affettuoso “In bocca al lupo”.

Roma, 16 dicembre 2013
L’UFFICIO STAMPA

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags:

Category: FIDASC

Leave a Reply


+ 2 = 3

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.