Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Berlusconi e i “Club Dudù” per gli animalisti

| 5 dicembre 2013 | 9 Comments

ROMA – Racconta Repubblica che l’ultima frontiera dell’associazionismo in salsa Forza Italia sono i futuri “Club Dudù”.
Che sia stata una battuta raccolta dal giornalista, una boutade delle tante che Berlusconi ha voluto regalare ai suoi, riuniti nella sede del partito a Piazza San Lorenzo in Lucina, fatto che sta che sul quotidiano, nero su bianco, ecco spuntare la svolta animalista del Cavaliere.
Nuovi club politico-cinofili, a metà strada tra l’impegno per la rivoluzione liberale a fianco di Silvio e la rivendicazione dei diritti degli animali a fianco di Dudù.

Una battuta forse, ma la suggestione merita. Scrive Repubblica:

“Per il resto, il Cavaliere scommette tutto sui club che lancerà domenica, “Forza Silvio”, e se una novità spunta dalla sede di San lorenzo in Lucina sono i club animalisti: ha preannunciato anche quelli.
E ovviamente si chiameranno Club Dudù”.

http://www.blitzquotidiano.it

Tags: , ,

Category: Curiosità

Comments (9)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giacomo scrive:

    Dudù e bellissimo  :-D  ne tiene uno uguale anche una signora dove abito, sono cani simpaticissimi ed anche a me piacerebbe tenerne uno, purtroppo ho già il mio, e sono contento lo stesso. Avere un cane per il cacciatore è cosa essenziale sia per la caccia che per avere un amico fidato. Sono gli umani a cui non bisogna dare molta fiducia. :-D  Salutiaaamo  

  2. Renzo scrive:

    Già soprattutto a quello nella foto  :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

  3. igor radere scrive:

    codesta persona dovrebbe essere nelle patrie galere. Solo in questo paese un condannato in via definitiva può girare come niente fosse. Poi se ammazzi un fringuello sei considerato peggio di un delinquesnte.
    Per quanto mi riguarda: mai più il voto ad un partito con quest’uomo come capo e a nessuno che sia nello stesso partito in nessuna carica istituzionale.

  4. Argo scrive:

    Auguri a Silvio e a Dudù per la disfatta…. :mrgreen: :mrgreen:

  5. Renzo scrive:

    Ieri a striscia: Il cane Dudù è stressato e vive di pasticcini , l’AIDAA preoccupata per la sua salute . E per le fabbriche che chiudono e il lavoro che non si trova e la gente che fruga nei cassonetti per poter mangiare : CHI SI STA PREOCCUPANDO ?

  6. Mari scrive:

    Caro nano sei finalmente arrivato al capolinea vai pure in Bulgaria che nessuno ti rimpiangera’ e non mancherai a nessuno

  7. claudio di anzio scrive:

    Battute a parte. Volete vedere che avremo contro anche chi come BERLATO ed altri  difendeva la caccia.?

Leave a Reply


+ 5 = 10

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.