In ricordo di Antonio Pinotti

| 29 novembre 2013 | 18 Comments

Antonio PinottiIl 30 novembre 2010, improvvisamente e prematuramente, moriva Antonio Pinotti,presidente da oltre 10 anni del Club della Palomba.

Personaggio che ha lasciato tangibili segni nel campo della politica, del mondo venatorio ed in quello giornalistico (il suo storico “taccuino” pubblicato sul Corriere dell’Umbria e su www.ilcacciatore.com) nonche amante e difensore della cultura contadina e delle tradizioni folk.

Il Club della Palomba ed il Circolo Ricreativo di Cecanibbi, cui devono molto al compianto Antonio per la notorietà, visibilità e soprattutto per il credito istituzionale acquisiti grazie alla sua opera, organizzano

Sabato 30 novembre 2013
ore 18,3 0
Circolo Ricreativo Cecanibbi

Tavola rotonda
Personalità ed eredità culturale e sociale di ANTONIO PINOTTI

Intervengono

  • Aldo Tracchegiani Presidente Club della Palomba
  • Oliviero Bocchini Presidente Circolo Ricreativo Cecanibbi
  • Catiuscia Marini Governatrice dell’Umbria
  • Carlo Rossini Sindaco di Todi
  • Gianni Zaganelli Presidente nazionale onorario Libera Caccia Membro effettivo CIC Consiglio intemazionale Caccia
  • Massimo Buconi Vicepresidente nazionale Federcaccia
  • Anna Mossuto Direttore Corriere dell’Umbria
  • Igor Radere in rappresentanza del sito www.ilcacciatore.com
  • Marcello Ramadori Storico di tradizioni e cultura folk

Alle ore 20,30 segue cena sociale (prenotazione obbligatoria entro il 28 novembre al 330-596948, preferibile sms) llllenùz bruschetta con olio nuovo, tagliatelle alla boscaiola, palomba alla ghiotta, verdura cotta, caffe. Prezzo € 25,00 bevande comprese. Durante la cena ed al termine esibizione di Gruppo Folk.

Volantino della manifestazione: In Ricordo di Pinotti

 

 

Tags: , , ,

Category: .In Evidenza, Incontri/Dibattiti, Taccuino, Umbria

Comments (18)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. igor radere scrive:

    Sarà un onore per me ricordare il Maestro Antonio a nome di tutti noi.
    Grazie a Daniele per avermi dato questa possibilità.

  2. fedeli massimo scrive:

    Riposa in pace grande uomo e grande cacciatore (n)

  3. Francesco Cattani scrive:

    Mi unisco a tutti voi nel ricordo di un Grande Amico e avrei partecipato volentieri all’incontro se non avessi impegni familiari inderogabili.Un caloroso saluto a tutti.

  4. Giacomo scrive:

    Tutto questo il grande Antonio Pinotti lo merita e sicuramente anche di più ! Pace alla sua anima di grande uomo e cacciatore amante della natura. Un cordiale saluto alla famiglia. 

  5. Renzo scrive:

    Cordiale saluto alla famiglia. La sua Figura ci manca e lo farà  per tanto tanto tempo. Ciao ANTONIO

  6. Ezio scrive:

    Caro Antonio, come ben sai, sei spesso nei miei pensieri e nelle mie preghiere.

  7. Lentini Marcello scrive:

    Caro Antonio seppur la tua assenza ci assilla, il messaggio che ci hai lasciato ci conforta è ci aiuta nel tentativo di migliorare la nostra passione.Sono sicuro che tu ci segui da lassù.
    Ciao Antonio
    p.s. Un grazie a chi ci rapresenterà a nome del nostro sito.

  8. Alessandro federighi scrive:

    Il Sig.Pinotti manca a tutti , in questo Forum ci ha insegnato tante cose…………………..adiosu tziu Antoni………….

  9. Springer scrive:

    Caro Antonio , indomito e libero combattente , chissa’ come scalpiti da lassu’ osservando tutto quello che ci accade quaggiu’…. Sei stato e rimarrai per sempre figura propositiva e di riferimento per il mondo associazionistico venatorio ed esempio da seguire per tutti i cacciatori e amanti della ruralita’….
    Un caro ricordo….

  10. fiore scrive:

    Grande persona, direi immortale, come tutte quelle persone che ogni giorno ti porti con te, e che basta una qualsiasi manifestazione naturale o un momento del giorno e della notte per far si che loro ti ricordino qualcosa,  te la insegnino o te la spieghino anche se non sono più presenti, ma ci sono.

  11. tortoioli claudio scrive:

    Un caro ricordo di Antonio, in occasione dell’approvazione della 157 lo invitai ad una riunione di cacciatori a San Martino in Colle con Mario Curti e Andrea Manna, purtroppo anche l’avvocato non è più tra noi.
    Persone ,cacciatori, che  si sono distinte per autenticità e fermezza in difesa della caccia .
    Poche settimane prima della scomparsa, ci vedemmo nella sua Todi eravamo in molti, per costituire un gruppo regionale delle realtà spontanee, il suo un contributo sempre puntuale, forte e appassionato.
    Onore ad un grande della nostra caccia.
    Claudio Tortoioli Nata Libera Perugia

  12. Bartoccini Mario scrive:

    Il tempo, che ci è tiranno, stava per mortificare ogni fraternità.
    Stava persino occultando il vuoto lasciato da Antonio!
    Anche se il pensiero, spesso, s’impone agli esempi dei probi. Di uomini, insomma, che hanno cullato la cultura venatoria, ambientale ed onnivora, nel mezzo di marasmi e di correnti di pensiero sopraffatte da miseri interessi di bottega.
    Antonio non sarà dimenticato, come non ci sfuggirà la stima per i suoi familiari. 
    Grazie Daniele!

  13. Pierpaolo scrive:

    Finchè c’è Caccia parlata e soprattutto praticata c’è Antonio Pinotti…uno stile semplice ,forte ed efficace.Il vero stile di vita di noi Cacciatori

  14. Pasquale (nato cacciatore) scrive:

    Daniele se ti è possibile cancella quel link sotto il mio post, e dopo anche questa richiesta. Grazie

  15. Pasquale (nato cacciatore) scrive:

    solo il link non la frase di Alfred Beurgeard.

Leave a Reply


1 + = 8

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.