Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Liguria: Enalcaccia Genova scrive a Napolitano

| 22 novembre 2013 | 2 Comments

Sergio Corradi , Presidente  provinciale dell’Enalcaccia di Genova, ha inviato una lettera di protesta al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e ad altre massime cariche dello stato in cui manifesta lo sconforto e il profondo malcontento dei cacciatori liguri per l’ennesima sospensione della caccia in liguria. Riportiamo qui sotto un piccolo estratto della lettera:

enalcaccia“…Entrando nel merito, esprimo il grave malcontento dei cacciatori liguri e dei Presidenti Provinciali dell’Associazione alla quale appartengo, nonché di tutte le altre Associazioni riconosciute ai sensi dell’art. 34 della Legge n. 157/1992, sulla situazione della caccia in Liguria, ove per ben tre volte è stata sospesa l’attività venatoria per la corrente stagione. A nostro avviso il calendario venatorio regionale rispetta tutte le norme previste in materia.
Anche recentemente la Comunità Europea, su interrogazione di un Europarlamentare, ha dichiarato che i calendari delle Regioni italiane non si discostano dalle disposizioni Europee.
Le sospensive adottate dal Consiglio di Stato lasciano molte perplessità; i giudici del TAR regionale in Camera di Consiglio (tre giudici), hanno per ben due volte valutato i calendari, dopo attento esame, come perfettamente in linea con le normative.
Il Consiglio di Stato, al quale si sono rivolti nuovamente i ricorrenti (Associazioni Ambientaliste VAS; WWF; LIPU), ha invece emanato con decreto monocratico, la sospensiva per l’attività venatoria per ben due volte, stabilendo nella prima sospensiva la data del 26/11/2013 per l’esame di merito della questione, e nella seconda sospensiva rinviando il merito alla Camera di Consiglio del 17/12/2013. Il calendario transitorio avrebbe cessato la sua validità il 30/11/2013. Quindi non si comprende di che cosa si discuterà il 17 dicembre p.v. in quanto il calendario in tal data avrà già perso la sua validità.
Ill.mo Sig. Presidente, queste cose fanno perdere ai cittadini la fiducia nella giustizia …”
———-

Enalcaccia inoltre comunica che con riferimento alla manifestazione indetta dalle Associazioni Venatorie Liguri per lunedì 25 Novembre p.v. che si concluderà presso la Prefettura di GENOVA, comunico che a rappresentare l’ENALCACCIA P.T. sarà il Vice Presidente Nazionale Prof. Pietro SALDAN

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , , , , ,

Category: Enalcaccia, Liguria

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giacomo scrive:

    ….. ed anche in chi ci governa !   :twisted:   Salutiamo

  2. claudio ge scrive:

    BRAVO SERGIO (n) (n) (n) (n) (n)

Leave a Reply


+ 4 = 10

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.