Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

No all’aumento tassa governativa porto di fucile

| 18 novembre 2013 | 6 Comments

Francesco BruzzoneNo all’aumento della tassa di concessione governativa per licenze di porto di fucile.

In merito all’emendamento alla Legge di Stabilità n. 17.44 De Petris, Uras, Cirinnà del 14.11.13, e alla proposta tesa all’aumento della tassa di concessione governativa per le licenze di porto di fucile di cui al Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972 n. 641 (uso caccia), Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria, ha scritto ai Parlamentari della Lega Nord per chiedere un loro intervento.

Con una missiva indirizzata al Sen. Massimo Bitonci, capogruppo Lega Nord al Senato della Repubblica, alla Sen. Silvana Andreina Comaroli, segretario V Commissione Permanente Bilancio del Senato della Repubblica, e all’On. Giancarlo Giorgetti, capogruppo Lega Nord alla Camera dei Deputati, Bruzzone chiede “di intraprendere ogni iniziativa tesa alla bocciatura dell’aumento di detta tassa di concessione governativa, segnalando che buona parte dei cacciatori liguri pretenderebbero, a causa degli impedimenti ricevuti, il rimborso di una percentuale di quella versata per la stagione in corso”.

Si inoltra in allegato il testo integrale della lettera firmata da Francesco Bruzzone.

Allegato: No aumento tassa governativa

Cordiali saluti.

UFFICIO STAMPA LEGA NORD LIGURIA
mail ufficiostampa@leganordliguria.net
web http://www.leganordliguria.net
facebook http://www.facebook.com/leganordliguria
twitter @LegaNordLiguria

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: Generale, Leggi/Politica, Liguria

Comments (6)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giovanni59 scrive:

    …e cosa può la lega contro tutto il resto (o quasi) dei parlamentari, siamo soli ragazzi e non contiamo e ne conteremo niente se così resteranno le cose, la strada x cambiare è tracciata e sta a noi seguirla…. :(

  2. *Antonio scrive:

    Siamo alle solite, ad opporsi è sempre chi di caccia e tasse annesse  ne capisce poco o niente.
    Questa richiesta mi sembra una presa in giro.
     E’ mai possibile si possa chiedere un intervento simile senza spiegare quanto paghiamo ( 173,16 ogni anno) ed evidenziare che viene richiesto il raddoppio della  tassa e cioè euro 346, 32 (sempre ogni anno) più gli altri eventuali aumenti e specificando una cifra globale media?
    Assurdo e ridicolo pensare di  chiedere un intervento con delle banalità come quella dell’eventuale rimborso di una percentuale su quella già pagata.
    In che modo  e perchè  questi Senatori dovrebbero prendere iniziative contro il rincaro di una tassa, per giunta verso una categoria di “assassini”?
    Provate a leggere l’allegato, sembra il compito in classe di un ragazzo prima media il quale, non sapendo cosa dire, allunga il brodo per riempire la paginetta.
    La smetta Sig. BRUZZONE, se proprio deve prendere in giro i cacciatori, prima di fare il compito in classe, si faccia spiegare bene come stanno le cose da qualcuno più preparato di Lei. *Cacciatore a vita 

  3. fedeli massimo scrive:

    Sempre i soliti……..poi tra sospensioni e tar ste 4 gattare di sx  chiedono pure l’aumento ,lo scopo x loro e chiudere la caccia con le conseguenze che ………. :mrgreen:

  4. LASER scrive:

    brave, bravi onorevoli(poco), ci vediamo alle elezioni…….
    Vedrai che aumento di voti……
     

  5. nencio scrive:

    Solo la Lega ci difende e le associazioni venatorie che fanno ?  

  6. dardo scrive:

    le aavv fanno quello che devono fare prendere i nostri soldi e fare lo stipendio ai trombati della politica, per quanto riguarda la lega quando era al potere con berluschino, poteva fare una legge sulla caccia come si doveva, avevano i numeri per farlo, ma………..tutti tutti uguali. Bruzzone è un lumino nel buio, e lo rispetto per quello che fa per noi.

Leave a Reply


1 + 1 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.