Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

La Spezia: cacciatore ferito da un maxi-cinghiale

| 11 novembre 2013 | 8 Comments

CinghialeFerito da un maxi-cinghiale – Terrore a Fosdinovo
Il grosso ungulato, del peso di oltre un quintale, ha assalito l’uomo, che è stato caricato e ferito ad una gamba

Sarzana, 11 novembre 2013 – UN CACCIATORE spezzino è stato attaccato da un grosso cinghiale che lo ha caricato facendolo letteralmente sollevare da terra. L’uomo, Marco Lombardini, 45 anni, residente a Ortonovo, è rimasto ferito a una gamba.
Questi stava cacciando da solo con i suoi tre cani nei boschi di Fosdinovo, al confine tra Liguria e Toscana. Ad un certo punto uno dei suoi tre cani ha abbaiato, il cacciatore ha imbracciato il fucile ma al momento di sparare l’arma s’è inceppata.
Il grosso ungulato, del peso di oltre un quintale, ha assalito Lombardini, che è stato caricato e ferito ad una gamba. L’uomo, che perdeva molto sangue, ha chiesto aiuto con il cellulare a un suo amico che gli ha prestato i primi soccorsi accompagnandolo con la propria auto al pronto soccorso dell’ospedale di Sarzana, dove è stato trattenuto per le medicazioni. Guarirà in una settimana.

«M’è andata bene — ha detto il cacciatore — e posso ritenermi davvero fortunato . E’ la prima volta che mi succede una cosa del genere nella battuta al cinghiale».

http://www.lanazione.it

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: Cinghiale, Curiosità, Liguria

Comments (8)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. luca grosseto scrive:

    Qualcosa non torna : appena un cinghiale “sano” si accorge della presenza dell’ uomo scappa , quindi secondo me o l’ animale era già ferito o è stato ferito subito prima di caricare !

  2. Springer scrive:

    Questo e’ uno dei possibili rischi nel permettere di cacciare il Cinghiale ” a singolo “….. :wink:

  3. franc scrive:

    “MAXI-CINGHILE”
    ‘Il grosso ungulato, del peso di oltre un quintale’
    I giornalisti devono sempre esagerare per vendere copie.
    Non sanno o fano finta di non sapere che ormai in Italia i cinghiali sono quasi tutti incrociati con i maiali  per cui raggiungono pesi ben oltre quello indicato. L’anno scorso una quadra che caccia nella valle limitrofa alla mia ne ha abbattuto uno che pesava 205 Kg e Giovedì scorso nella mia vallata ne è stato abbattuto uno che pesava 162 Kg.
     

  4. Renzo scrive:

    E per fortuna che non ci sono elefanti i Italia, sai che ibrido… pesantuccio da abbattere e recuperare  :lol:

  5. fedeli massimo scrive:

    Non sempre fuggono se sono al covaccio,giorni fà un canaio gli è arrivato addosso con i cani e quello non si muoveva ……gli a tirato ancora accovacciato!e pesava solo 100 kg. :roll: :)gli animali sono imprevedibili è meglio lasciargli strada …… :idea:a volte si fermano se ti vedono  ma a volte tirano dritti! ed è meglio che non ti fai trovare sul calatoio :wink:ma appena di lato, o muore o passa (dw)

Leave a Reply


+ 1 = 6

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.