Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Potocnik risponde a zanoni

| 31 ottobre 2013 | 6 Comments

ANUUPOTOČNIK RISPONDE A ZANONI

A settembre l’europarlamentare Andrea Zanoni (ALDE) ha sottoposto alla Commissione UE Ambiente un’ulteriore interrogazione con richiesta di risposta scritta avente ad oggetto le “gravi minacce alla conservazione degli uccelli selvatici in Italia a causa dell’attività di caccia esercitata in palese violazione della Direttiva Uccelli 2009/147/CE”.
A seguito di altre due interrogazioni del settembre e ottobre 2012, l’on. Zanoni afferma che nel nostro Paese non sono ancora stati attuati piani di gestione concernenti 19 specie di uccelli (che elenca nell’ultima interrogazione) che si trovano in sfavorevole stato di conservazione ma che sono soggette al prelievo venatorio e che in ben 16 regioni italiane la stagione si è aperta anticipatamente, già al primo di settembre, anziché il 15, consentendo la caccia di specie di uccelli in riproduzione con i piccoli nei nidi (es. Colombaccio) o in grave declino (Tortora e Quaglia).
E la risposta è arrivata. Il 15 ottobre 2013 il Commissario UE all’Ambiente, Janez Potocnik, ha scritto a nome della Commissione stessa, che, dopo aver esaminato i fatti, stando alle informazioni disponibili e ai dati sui concetti fondamentali, non risulta esserci sovrapposizione tra i periodi di caccia e quelli di riproduzione e di migrazione pre-nuziale.
Inoltre la Commissione non ha ricevuto alcun elemento che confermi l’incompatibilità con la Direttiva dei carnieri stagionali e giornalieri stabiliti dalle Regioni italiane per le diverse specie cacciabili. Detto, fatto.

http://www.anuu.org

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: ANUU

Comments (6)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Peter scrive:

    Ma quando la finisce questo signore di dire panzane? Il bello è che tutti gli italioti siamo costretti a manterlo pure.

  2. franc scrive:

    L’altra sera a Verona dovrebbe esserci stata una assemblea per abolire la pratica della detenzione dei richiami uso caccia, tenuta da questo personaggio e altri consimili, ma mi pare che nessun quotidiano locale abbia riportato la notizia.

  3. Banzai scrive:

    A zanò..che bisogna fà pe’ guadagnasse na’ pagnotta da 25-30 € al mese ehhh!! :twisted:

  4. tortoioli claudio scrive:

    Per individui come questo, che semino falsità, odio, speculazione sulla più antica radicate e nobile arte  della ruralità, un solo rimedio ……………………..
     Saluti Claudio Tortoioli Perugia

  5. Giovanni Aiello scrive:

    Quanto mi piace il nome di quel tipo scritto in piccolo, così come è piccolo il suo modo di fare, anzi direi insignificante, ma legato al suo essere della lac…sempre in piccolo ovviamente. :mrgreen:

  6. agostino scrive:

    A zanò…………..che figura…

Leave a Reply


5 + 6 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.