Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Continua l’anomalia del passo

| 31 ottobre 2013 | 7 Comments

ANUUCONTINUA L’ANOMALIA DEL PASSO

Ancora una volta l’anomalia del passo in questo mese di ottobre non sta regalando forti emozioni a chi studia sul campo il fenomeno della migrazione. Tutto rimane fortemente inspiegabile ai ricercatori e ai capannisti che, nonostante gli sforzi dettati dalla passione, non riescono a capire cosa stia succedendo ad alcune specie ornitiche.
Molte si fanno ancora desiderare, tra cui il Tordo bottaccio che, dopo una buona presenza nei primi giorni di ottobre, ha manifestato un calo numerico fino a quando, dopo la prima decade, è stato osservato in ottimo numero nelle province di Brescia e Vicenza (come già riportato nei comunicati scorsi), e nella settimana appena conclusa si è notato ancora in modo molto localizzato.
Quest’ultima settimana, infatti, ha visto coinvolte dal suo passaggio le aree tirreniche tra le provincie di Livorno e Grosseto. Insieme a lui si aggiungono i Frosoni e i Lucherini, ancora molto scarsi. Negli ultimi periodi sono comparse le Peppole e i Tordi sasselli unitamente alle Beccacce e ai Beccaccini che sono stati osservati in pianura.
L’affascinante mondo delle migrazioni sta, comunque, regalando un ottimo passo di Allodole al sud, di Colombacci e Fringuelli su tutto il territorio e un buon passaggio degli Storni. All’Osservatorio ornitologico di Arosio della FEIN si stanno inanellando un buon numero di Passere scopaiole di cui un individuo è stato ricatturato domenica 27 con anello della Repubblica Ceca.
A loro si aggiungono le Capinere e i Pettirossi, mentre i Merli sono scarsi e i Regoli assenti. Va, comunque, ricordato che la stagione non è ancora terminata e tutto è ancora in gioco. Dopo i mesi estivi e autunnali che hanno regalato un buon numero di migratori e il calo di quest’ultimo mese, si auspica un mese di novembre più favorevole con la speranza di una condizione meteorologica adatta e propizia agli eterni viandanti del cielo. 28/10/13 – ore 12,00

http://www.anuu.org

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: ANUU

Comments (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Peter scrive:

    Fa troppo caldo e se si aggiungono le correnti prevalentamente atlantiche che sono normalmente miti, il gioco è bello e fatto.

  2. Giacomo scrive:

    si auspica un mese di novembre più favorevole con la speranza di una condizione meteorologica adatta e propizia agli eterni viandanti del cielo. 28/10/13 – ore 12,00
    ————————————————————————————-
    E’ per questo che noi chiediamo la caccia a tutto il mese di Febbraio ! O forse non è chiaro ? Se il passo non si svolge in modo normale a Novembre, per ragioni di tempo e temperature sui territori post nuziali dell’Est, Nord-Est a noi migratoristi non ci resta che il mese di Febbraio quando con il calo delle temperature al di sotto dello zero gli uccelli migratori di qualsiasi specie sono costretti a migrare dandoci la possibilità di prelevare, perchè è per questo che paghiamo la licenza e tasse varie. Comunque è bene che la caccia sia regolamentata su tutto l’arco della migrazione, quindi anche nei paesi in cui attualmente la caccia si svolge senza limiti di giorni e di carniere rendendola una caccia commerciale. :-?  :wink:  Salutiaaamo 

  3. antonio scrive:

    Non hanno ancora capito che sono finiti. Anno dopo anno siamo arrivati alla frutta. Salutiamo Antonio

  4. francusto scrive:

    Al sud, per quanto concerne il tordo bottaccio, è stata un’annata quasi indimenticabile!!!
    Ottimo il passo nei giorni 19,20 e 21 ottobre.

  5. lucio scrive:

    e’ tutta una questine di soldi perche’ chi ha possibilita’ va all’esterro e puo’ cacciare febbraio marzo e a tutto

Leave a Reply


+ 6 = 8

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.