Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Liguria: Avviato l’iter, Bruzzone interrope la proposta

| 18 ottobre 2013 | 1 Comment

bruzzone“Interrompo l’occupazione simbolica del Consiglio Regionale, perché l’atto è avviato e c’è la certezza che verrà restituito a quei cittadini il diritto acquisito di esercitare la caccia. Nelle prossime ore continuerò a vigilare affinché la Commissione, convocata per domani mattina, produca effetti positivi.
Abbandono l’aula, ma non abbandono la questione, e domattina sarò presente in commissione. da una parte, la soddisfazione per il risultato che sta arrivando, ma non mi dimentico il disgusto rispetto a quanto avvenuto.
Per ora, ringrazio tutti quelli che hanno seguito con interesse e con vicinanza la vicenda, rigetto ogni accusa di aver esagerato nella forma di protesta, perché oltre all’argomento specifico, si tratta di una questione più ampia, che riguarda il dare sempre la certezza del diritto ai cittadini che pagano”.
Così Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord in Consiglio Regionale, commenta l’approvazione, da parte della Giunta Regionale, di un calendario transitorio per sbloccare l’attività venatoria.

—-

Paolo Ripamonti, Segretario Provinciale della Lega Nord a Savona ed ex assessore alla caccia della provincia Savona, e Roberto Sasso del Verme, responsabile Enti Locali per la Lega Nord Liguria ed assessore provinciale, intervengono a sostegno della protesta messa in atto dal capogruppo Lega Nord Francesco Bruzzone, che ha “occupato” simbolicamente il Consiglio Regionale della Liguria in risposta allo stop all’attività venatoria imposto dal Consiglio di Stato.

“In qualità di Segretario Provinciale della Lega Nord di Savona e di Responsabile degli Enti Locali, ma anche e soprattutto in qualità di cacciatori, vogliamo esprimere la nostra più ampia solidarietà e il nostro totale sostegno a Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria, che da mercoledì mattina vive e dorme nella sala consiliare del palazzo della Regione a Genova.
La sua battaglia è la battaglia di tutti noi, è per una causa giusta, è per il ripristino di un diritto che, a migliaia di liguri, oggi viene negato. Francesco Bruzzone è tra i pochi rimasti a difendere una categoria continuamente vessata.
Noi siamo con lui, con l’auspicio che al più presto venga trovata una soluzione, e che la caccia possa riprendere. Nel contempo speriamo che la Regione, nella persona del suo assessore Regionale si adoperino, come ha fatto fino ad oggi, per porre rimedio a questa situazione incresciosa”, dichiarano Paolo Ripamonti e Roberto Sasso del Verme.

UFFICIO STAMPA LEGA NORD LIGURIA
mail ufficiostampa@leganordliguria.net
web http://www.leganordliguria.net
facebook http://www.facebook.com/leganordliguria
twitter @LegaNordLiguria

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , , , ,

Category: Liguria

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giacomo scrive:

    perché oltre all’argomento specifico, si tratta di una questione più ampia, che riguarda il dare sempre la certezza del diritto ai cittadini che pagano”.
    ————————————————————————————–
    E’ così che un partito può guadagnare la stima e i voti delle persone, combattere seriamente e onestamente per la certezza del diritto ed il rispetto della legge da parte di tutti, iniziando da chi la fa. :-?  Salutiamo

Leave a Reply


+ 2 = 8

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.